Crea sito

Cake al pane di segala e pere. Dolce senza burro e senza olio.

cake alle pere

 

Il cake al pane di segala e pere e’ un dolce che ho fatto oggi per la prima volta e non nascondo che all’inizio sono rimasta un po’ titubante. Invece per fortuna mi sono dovuta davvero ricredere perche’ e’ venuto un dolce particolare…molto buono…e soprattutto leggero visto che non presenta ne’ olio ne’ burro. Diciamo che tempo fa avevo trovato su una rivista un dolce fatto con il pane integrale e l’ho sempre tenuta li’…in attesa che mi decidessi a farla. Questo fine settimana mi si e’ presentata l’occasione adatta. Infatti grazie alla collaborazione con l’azienda Pema di cui ho avuto modo di parlare QUI mi e’ arrivato del pane alla segala…ma quando dico alla segala non intendo quel pane leggermente scuro…ma vero pane fatto solo di questo cereale. Gia’ a mangiarlo cosi’ e’ buono…e allora mi sono detta…sarebbe perfetto per quel cake . Anzi…ne viene fuori un dolce che proprio per la presenza di questo cereale non innalza il glucosio nel sangue…grande!!!! In piu’ e’ molto energetico quindi ottimo per iniziare la giornata. Credo pero’ che la sua buona riuscita sia dovuta al pane di questa azienda …i cui ingredient sono solo farina, acqua e sale. Veniamo dunque alla ricetta:

 

 

Cake al pane di segala e pere:
  • 400 gr di pane alla segala Pema
  • 3 uova
  • 120 gr di zucchero
  • 2 fiale di aroma alla vaniglia
  • 3 cucchiai di cacao
  • 2 pere
  • 1/2 limone
  • 1/2 lt di latte
  • 8 gr di lievito per dolci

Innanzitutto scaldiamo il latte, versiamolo in una ciotola e dentro mettiamoci il pane alla segala Pema fatto a pezzettini. Lasciamolo cosi’ per una mezz’oretta.

Sbucciamo ora le pere, dividiamole in quattro e tagliamo ogni spicchio in fettine di medio spessore. mettiamole in un piattino irrorate con del succo di limone affinche’ non anneriscano.

Nel frattempo separiamo gli albumi dai tuorli e montiamo quest’ultimi con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungiamo quindi il cacao e continuiamo a lavorare ancora un po’ l’impasto. Separatamente montiamo a neve gli albumi con un pizzico di sale e aggiungiamoli al composto di uova molto delicatamente con un movimento dal basso verso l’alto. Aromatizziamo quindi con la vaniglia e versiamoci anche il lievito.

Riprendiamo ora il pane, strizziamolo e sbricioliamolo. Possiamo anche aiutarci di un robot. Aggiungiamo il pane nel composto e amalgamiamo bene il tutto.

Prendiamo ora una tortiera da 24 cm, foderiamola con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato. Versiamo su il nostro composto, adagiamoci le pere e inforniamo a 170 gradi per 40 minuti a forno ventilato.

Trascorso il tempo di cottura sforniamo il dolce e se vogliamo possiamo sia decorarlo con dello zucchero in granella o spennellarlo (come ho fatto io) con della marmellata all’albicocca sciolta con un pochino di acqua. Questo passaggio rende la superficie piu’ lucida.

 

 

Che dirvi…se non credete a quanto vi ho scritto non vi resta che provarlo!!!

Almeno per una volta non avrete fatto il solito ciambellone!!!!

Spero che la ricetta vi sia piaciuta e non solo vi invito comunque a provare questo pane ma a seguirmi sulla mia pagina FACEBOOK!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.