Crea sito

Bruschetta con crauto bianco e gamberetti

La Bruschetta con crauto bianco e gamberetti è un finger food delizioso e ben goloso da gustare in qualsiasi ora del giorno…fatta eccezione per la colazione!!!

Diciamo pure ch ormai la classica bruschetta al pomodoro quasi non si vede più e ogni condimento è perfetto per valorizzare una fetta di pane magari rafferma.

La Bruschetta con crauto bianco e gamberetti mi ha conquistato quando ho avuto modo di assaporarla in un ristorante…anche se li al postro del crauto c’era la verza e ahimè una dose massiccia di peperoncino secondo me ha rovinao un pò tutto.

Ma l’idea era talmente buona che subito mi sono riproposta di farla ma con qualche variazione…ho preferito il crauto bianco se non altro perchè un pochino più dolce.

E allora che ne dite di vedere insieme i pochi e semplici passaggi?

Bruschetta con crauto bianco e gamberetti

Bruschetta con creuto bianco e gamberetti, dose per 2 persone

  • 2 fettine di pane raffermo
  • 100 gr di crauto crudo
  • 50 gr di gamberetti precotti
  • crema di aceto balsamico
  • vino bianco q.b
  • sale
  • olio

Fare la Bruschetta con crauto bianco e gamberetti è molto semplice.

Innanzitutto laviamo le foglie del crauto e poi tagliamole a listarelle sottilissime.

Trasferiamole quindi in un padellino, aggiungiamo un pizzico di sale, un cucchiaino di olio, una spruzzata di vino bianco e facciamo cuocere a fiamma vivace fino a quando non li vediamo ben appassiti e anche dorati.

Trasferiamoli quindi in un piattino e nello stesso padellino senza aggiungere grassi saltiamo per qualche minuto i gamberetti.

Tostiamo ora le fettine di pane e una volta abbrustolite arricchiamole con il crauto i gamberetti e per finire una bella colata di crema all’aceto balsamico…che vi assicuro farà la differenza!!!

La nostra Bruschetta con crauto bianco e gamberetti è pronta per essere gustata…buon appetito!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale o sul mio profilo Twitter ed Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.