Crea sito

Biscotti bucaneve

I Biscotti bucaneve sono proprio quei tipici biscottini che compriamo al supermercato…piccoli, dolce, friabili e dal loro gusto particolare.

Da piccola li amavo proprio…e chi non li ha mangiati infilando il dito in mezzo…???

Accidenti che ricordi…e cosi’ sficcanasando qua e la’ ho trovato la ricetta…e allora ho detto…ma si…perche’ non provarli!!! Sono veloci e semplici…ci vuole pero’ un po’ di pazienza soprattutto per la glassatura.

Comunque dopo averli fatti li ho fatti assaggiare ad una mia collega che ne va pazza…e a sua detta sono identici…una bella soddisfazione quindi.

I Biscotti bucaneve sono proprio quei tipici biscottini da tenere in dispensa pronti all’uso per accompagnare un caffe’…un the’…o per colmare una semplice voglia di dolce!!!

E allora che ne dite di vedere insieme come farli???

Biscotti bucaneve

 

Biscotti bucaneve, dose per circa 30 biscotti

  • 150 gr di farina
  • 25 gr di farina di mandorle
  • 30 gr di olio
  • 2 tuorli (1 per l’impasto e 1 per la copertura)
  • 25 gr di latte
  • 80 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato (niente lievito!!!)
  • 2 aroma vaniglia (essenziale!!!)
  • 40 gr di zucchero a velo
  • 10 gr di albume di uovo.

Fare i Biscotti bucaneve vi darà davvero tantissime soddisfazioni!!!

In una terrina mescoliamo le farine, lo zucchero, il sale, il bicarbonato , al centro mettere il tuorlo, battiamolo leggermente, aggiungiamo la vaniglia e iniziamo ad amalgamare il tutto ammorbidendo l’impasto con l’olio e il latte.

Alla fine otterremo un panetto morbido e molto profumato.

Mettiamolo in una bustina e facciamolo riposare una mezz’oretta.

Nel frattempo possiamo sia battere leggermente l’altro tuorlo che preparare la glassa montando i 10 gr di albume con  40 gr di zucchero a velo.

Riprendiamo l’impasto , mettiamolo su di un piano infarinato e stendiamolo abbastanza sottile…circa tre mm.

Con uno stampino a forma di fiore ricaviamo tante formine e buchiamole al centro con uno stampino piu’ piccolo e rotondo…anche il tappetto di una bottiglietta…o il becchetto della siringa da dolci.

Trasferiamo i nostri biscotti su una placca ricoperta da carta da forno, spennelliamoli con il tuorlo e inforniamo a forno statico a 170 gradi per 10 minuti.

A cottura ultimata di tutti i biscotti, riprendiamoli e con un pennellino decoriamoli con la glassa…proprio come sono decorati i reali bucaneve.

Ripassiamoli di nuovo in forno per soli 2 minuti…il tempo di far solidificare la glassa.

Volendo possiamo fare anche una doppia passata

A posto…sforniamo e lasciamo raffreddare…vi assicuro che ci vuole pazienza ma verrete ripagati dalla soddisfazione e dal loro gusto…privo di conservanti!!!!

Buon dessert!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.