Il mio Ragù di carne alla bolognese

Si può dire che uno dei condimenti per eccellenza è il Ragù di carne alla bolognese, ha un gusto molto saporito grazie al mix di carni e alla passata di pomodoro bella rossa e densa.
Il mio Ragù di carne è ispirato a quello bolognese con la sua cottura lenta quindi non bisogna avere fretta per ottenere un risultato favoloso.
Abbinamento perfetto con la pasta asciutta e con la pasta al forno ma provate ad intingere un pezzo di pane nella pentola e assaggiarlo mentre cuoce……una vera bontà; a Bologna le tagliatelle al ragù sono un must, una vera tradizione se le volete provare la ricetta si trova qui: Tagliatelle con ragù di carne,

Il mio Ragù alla bolognese è quello che ho sempre visto fare in casa fin da bambina e con l’aggiunta delle tagliatelle fatte a mano spero di essere riuscita a creare l’atmosfera di una volta o almeno ci ho provato e ora venite in cucina con me per conoscere la mia versione…….

il mio ragù di carne alla bolognese
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Porzioniper 1.300 kg di Ragù
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgmacinato di carne mista (manzo+maiale)
  • 10 gburro
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 1 gambosedano
  • 700 mlpassata di pomodoro
  • 1 bicchierevino rosso
  • 130 mlacqua

Preparazione del mio Ragù di carne alla bolognese

  1. Per iniziare tagliare a cubetti piccoli la carota, la cipolla e il sedano.

    Mettere in un tegame con l’olio e il burro e fare soffriggere su fuoco basso.

    Aggiungere poi la carne, fare rosolare quindi unire il vino e fare evaporare del tutto.

  2. Evaporato il vino versare la passata, mescolare salare e pepare quindi mettere l’acqua.

    Continuare a cuocere su fuoco molto basso e mescolare ogni tanto; deve lentamente asciugarsi ci vorranno circa 3 ore.

  3. ragù di carne in cottura
  4. il mio ragù di carne alla bolognese

    Il mio Ragù di carne alla bolognese è pronto per condire le tagliatelle o qualsiasi piatto si voglia.

Conservazione

Conservare in frigorifero per 2 o 3 giorni oppure una volta cotto e del tutto freddo si può mettere in contenitori a chiusura ermetica e sistemare in freezer; quando lo si deve usare togliere dal freezer la sera prima per il giorno dopo.

Variante

Il bicchiere di vino rosso si può anche non mettere o sostituire con quello bianco.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ildolcegustodicasa

Sono emiliana e sono legata alla tradizione, i dolci sono la mia passione ma non solo; il risultato devo dire che a volte è imperfetto ma buonissimo. Non voglio insegnare come si cucina a nessuno solo portare i miei piatti così come li faccio io da casa, semplici e senza tante pretese. Qui nasce il mio blog e dopo tanti ripensamenti se aprirlo o no ho deciso per il si........così inizia questa nuova avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.