I Cornetti

Ecco i Cornetti e la colazione è servita, soffici e profumati è l’inizio di giornata migliore che ci possa essere. Ho preparato questi Cornetti con l’impasto della Torta di rose ottimi da gustare subito dopo averli sfornati ma nessun problema perchè anche riscaldati pochi minuti in forno tornano morbidi come prima. Si possono una volta cotti e raffreddati mettere in sacchetti per alimenti e riporre in freezer, basta poi tirarli fuori la sera per la mattina seguente e scaldarli in forno per farli tornare morbidi e buoni come appena fatti. Per arricchire ancora di più la colazione provate anche le Girelle di pan brioche con gocce di cioccolato…..fantastiche.

i cornetti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzionix 14 cornetti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

300 g farina 00
200 g farina Manitoba
100 g zucchero
150 ml latte parzialmente scremato (tiepido)
100 g burro (morbido)
2 uova
1 limone (buccia grattugiata)
12 g lievito di birra fresco

Per la farcia

100 g burro (morbido)
481,88 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 481,88 (Kcal)
  • Carboidrati 59,27 (g) di cui Zuccheri 15,47 (g)
  • Proteine 10,88 (g)
  • Grassi 23,26 (g) di cui saturi 14,28 (g)di cui insaturi 8,17 (g)
  • Fibre 1,75 (g)
  • Sodio 23,26 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Planetaria

Passaggi

Preparazione i Cornetti

Nella ciotola della planetaria mettere le due farine con lo zucchero, versare poi il latte dove si sarà già fatto sciogliere il lievito.

Iniziare ad impastare quindi aggiungere poco per volta il burro a pezzetti.

Mettere le uova, la buccia grattugiata del limone e continuare ad impastare fino a panetto liscio e morbido.

Coprire con la pellicola e fare lievitare in forno spento per 3/4 ore circa, deve raddoppiare.

impasto cornetti a lievitare

Rovesciare l’impasto sul piano di lavoro e con il mattarello stendere a forma rettangolare di 42 x 30 cm circa e di altezza mezzo centimetro.

impasto cornetti lievitato e steso

Tagliare a metà per la lunghezza così da avere due rettangoli uguali.

In ogni striscia di pasta tagliare dei triangoli con base larga 9/10 cm alternando il senso della base, cioè il primo pezzo con punta rivolta verso il basso il secondo con punta rivolta verso l’alto ecc….

preparazione cornetti

In una ciotolina mescolare il burro per la farcitura con un cucchiaio fino a crema, spalmare poi su ogni triangolo.

Fare un taglietto al centro della base e arrotolare i triangoli ottenuti su loro stessi.

cornetti fatti

Mettere il tutto in una teglia con carta forno e fare lievitare sempre chiusi in forno spento con luce accesa per circa 1 ora e mezza, devono come sempre raddoppiare di volume.

cornetti lievitati

Prima di infornare spennellare con del latte, cuocere in forno preriscaldato e statico a 180° per 20 minuti.

Sfornare e ancora caldi rispennellare con del latte poi fare raffreddare su di una gratella.

I Cornetti sono quindi pronti da servire.

i cornetti

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ildolcegustodicasa

Sono emiliana e sono legata alla tradizione, i dolci sono la mia passione ma non solo; il risultato devo dire che a volte è imperfetto ma buonissimo. Non voglio insegnare come si cucina a nessuno solo portare i miei piatti così come li faccio io da casa, semplici e senza tante pretese. Qui nasce il mio blog e dopo tanti ripensamenti se aprirlo o no ho deciso per il si........così inizia questa nuova avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.