Treccione con gocce di cioccolato

thJK850R7IINGREDIENTI  per l’impasto: gr. 500 di farina manitoba   gr 100 di zucchero gr 100 di burro gr 5 di sale gr 20 di lievito di birra 2 uova 1 tuorlo 1 bustina di Vaniglia scorza d’arancia grattata acqua gr 170 circa (io ne ho messa 150 gr)

Altri ingredienti

crema pasticcera (per ricetta vedi su Tutte le mie ricette)
gocce di cioccolato
albume d’uovo per spennellare
granelli di zucchero
zucchero a velo

Mettere nella ciotola dell’impastatrice, la farina, il lievito sciolto con poca acqua tiepida, le uova, la vaniglia, il burro a pomata, impastare e aggiungere metà dell’acqua, la scorza di arancia e il sale. Quando si è formata la palla, aggiungete poco per volta il resto dell’acqua. Quando l’impasto risulta liscio ed elastico  mettetelo a lievitare per 1 ora, o anche più, dipende dalla temperatura, coperto con un telo di plastica. Se la pasta risulta troppo molla, rigiratela su se stessa un paio di volte a distanza di una decina di minuti una dall’atra, così facendo, la pasta prende un po’ di forza.
Trascorsa l’ora di lievitazione, stendere l’impasto in tre strisce di uguale misura e coprire con uno strato sottile di crema pasticcera e una bella manciata di gocce di cioccolato. Arrotolare le strisce e formare una bella treccia.

Mettere la treccia nella teglia da plum cake, coprire con una coperta di lana e far lievitare ancora fino a che è raddoppiata.
Spennellare con l’albume sbattuto e mettere sopra la granella di zucchero.
Infornare a 200° fino a che è ben doratà.
Far raffreddare e servire o tiepida o fredda con dello zucchero a velo sopra.

 

This Post Has Been Viewed 549 Times

Precedente Grissini al sesamo Successivo Torta al Latte di Benedetta Parodi