Treccia alla nutella

thCJ1195S5Ingredienti (per 8-10 persone)

300 gr di farina manitoba

40 gr di burro

100 ml di latte

1 cubetto di lievito di birra

1/2 scorza di limone (grattugiata)

2 uova (intere)

1 bustina (vanillina)

2 cucchiai di zucchero

q.b. di Nutella

1 tuorlo (d’uova)

q.b. di granella (di zucchero)

Preparazione

1Intiepidire il latte, versarlo dentro una ciotolina, unite lo zucchero, aggiungete il lievito di birra sbriciolato e mescolare il tutto con un cucchiaino.

2Lasciate riposare circa 10 minuti.

3Versate la farina setacciata in una ciotola, fare una conca nel centro ed unite il composto precedentemente preparato, aggiungendo anche il burro fuso.

4Sbattere le uova, e unirle insieme alla vanillina e la scorza del limone con quanto già impastato.

5Lavorate il composto sino a farlo divenire compatto ed omogeneo (se serve aggiungere un po’ di farina)

6Trasferite il composto in una ciotola infarinata, copritela al caldo per farla lievitare. 7Quando l’impasto sarà raddoppiato del suo volume, mettetelo su una spianatoia e dividetelo in 3 parti uguali di circa 200 gr cadauna.

8Lavorate ogni singola parte facendo dei bastoncini lunghi circa 35 cm, che andrete poi a riempire di nutella, avendo cura di richiuderli perfettamente.

9A questo punto, unendo i tre bastoncini per un singolo capo formate una treccia. 10Spennellate la treccia con l’uovo sbattuto e cospargetela di granella di zucchero. 11Infornare per 30 minuti circa a 160° (comunque fino a quando sarà ben dorata).

This Post Has Been Viewed 18 Times

Precedente Cosce di pollo alla birra Successivo Sugo alla puttanesca