Torta di formaggio e salmone

torta di formaggio e salmone

Ecco un modo per preparare un antipasto veloce per questa giornata di Santo Stefano, magari riutilizzando, per chi ieri ha preparato un pranzo di Natale a base di pesce,  del salmone affumicato.

INGREDIENTI

  • 250 g di robiola
  • 250 g di formaggio splamabile
  • 300 g di mascarpone
  • 500 g di salmone affumicato
  • 50 g di panna fresca
  • 10 g di colla di pesce
  • mandorle tostate
  • erba cipollina, prezzemolo, aneto
  • 100 g di pomodorini ciliegina
  • limoni
  • 8 fette di pancarrè bianco senza crosta
  • latte
  • vino bianco secco
  • sale e pepe bianco

PREPARAZIONE

  • Tagliare erba cipollina e prezzemolo finemente;
  • In una pentola calda, mettere un po’ di vino bianco ed aggiungere la colla di pesce ammollata in precedenza;
  • Frullare una metà del salmone con panna e colla di pesce sciolta;
  • Unire le robiola, mascarpone  e formaggio spalmabile con le erbe tritate;
  • Aggiungere poi il salmone frullato;
  • Procuratevi una teglia con cerniera e realizzare la base sul fondo della tortiera con il pancarrè leggermente bagnato con del latte;
  • Aggiungere il composto ottenuto in precedenza ed aggiungere sopra le fette di salmone rimaste;
  • Aggiungere l’ultimo strato con tutti i formaggi;
  • Far riposare in frigorifero coprendo con la pellicola trasparente;
  • Decorare alla fine con delle mandorle tritate finemente e decorare con delle fette di limone e salmone;

This Post Has Been Viewed 494 Times

Precedente Santo Stefano: perché si festeggia il 26 dicembre? Successivo Menù di Capodanno