Tartufi piccanti al cioccolato

Tartufi piccanti al cioccolato
Bastano davvero pochi minuti perché non c’é bisogno di cottura, basterà solo formare delle palline con le mani amalgamando i vari ingredienti.
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 g di cioccolato extra fondente al 70%
  • 75 g di burro
  • 1 pizzico di peperoncino tritato
  • 200 g di pistacchi al naturale
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere

Fondere a bagnomaria i due tipi di cioccolato insieme al burro e al peperoncino.

Una volta sciolti, fateli raffreddare e aggiungere la metà dei pistacchi.

Lasciare riposare al fresco per circa un’ora.

Quando il composto ha raggiunto la giusta consistenza, formare delle palline da rotolare prima nel cacao amaro in polvere e poi nell’altra metà dei pistacchi tritati.

Possono essere un ottimo accompagnamento per un caffè.

This Post Has Been Viewed 6 Times

Precedente Spezzatino con la pentola a pressione. Successivo Bastoncini di pesce fatti in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.