Tacchino arrotolato

Tacchino arrotolato

In estate si ha necessità di preparare piatti veloci e facili ma soprattutto che non prevedono l’utilizzo del fornello o ancora peggio del forno.

Per questo vi consiglio la preparazione di questi rotolini di tacchino farciti con  riso freddo.

Essendo a dieta ho la necessità di apportare un numero limitato di calorie in ogni portata e preparare dei piatti per esempio con il tacchino (che potete  acquistare dal salumiere o al supermercato nel reparto salumi) è una scelta che concilia dieta e cucina.

Ecco per voi una ricetta estiva e fresca da preparare in anticipo come secondo piatto ma anche come antipasto.

Ingredienti per 4 persone

 tacchino arrosto

 riso tipo basmati

 piselli

 zucchina

 peperone rosso

 emmentaler

 olio extravergine d’oliva

 erba cipollina

 sale e pepe

Procedimento

Per prima cosa scotta i piselli in abbondante acqua bollente salata per 5 minuti e sgocciolali. Lessa  il riso per il tempo indicato sulla confezione. Scolalo a attendi che si sia raffreddato. Taglia a fettine la zucchina, nel senso della lunghezza, e riduci in falde il peperone rosso. Griglia gli ortaggi 2-3 minuti per lato e tagliali a dadini.

Ora mescola in una ciotola le verdure, il riso e il formaggio emmentaler tagliato a dadini e insaporisci con salepepe e olio evo.  Distribuisci  l’insalata di riso sopra le fette di tacchino e arrotola.

Per fermare i rotolini  di tacchino legali con un filo di erba cipollina oppure con uno stuzzicadente.

This Post Has Been Viewed 70 Times

Precedente Idea aperitivo con i grissini Crifill Successivo Melanzane croccanti al forno