Crea sito

Scopette della Befana

Scopette della Befana.

hdr

L’Epifania è l’ultima festa del periodo natalizio e come dice il proverbio…..L’Epifania tutte le feste porta via.

Per questa festa amata dai bambini voglio proporvi di preparare delle simpatiche scopette della Befana con l’impasto della frolla senza il burro ma con l’utilizzo dell’olio.

Ti lascio qui il link di altre ricette realizzate con questa tecnica di frolla diversa dalla classica, per esempio la crostata di marmellata, gli alberi di Natale, l‘albero di Natale.

Per creare il manico delle scopette ho inserito i mitici Mikado. A chi non piacciono.

Ma vediamo quali sono gli ingredienti necessari per loro preparazione.

Ingredienti per la frolla.

2 uova

100 gr zucchero

80 gr olio di mais

300 gr di farina per dolci

1/2 bustina di lievito per dolci

scorza di limone

1 matita per dolci pronta all’uso.

Procedimento.

Accendere il forno statico a 180°.

Inserire nella planetaria Ferrari le uova e lo zucchero.

Iniziare a lavorare le uova poi aggiungere la scorza di limone, l’olio e la scorza di limone.

Lentamente aggiungere la farina e azionare la planetaria fino ad ottenere un composto che non si appiccica.

A questo punto trasferire il tutto su una base d’appoggio e lavorare l’impasto fino a che non si attacca alle mani. Basterà poco tempo.

Ora tirare l’impasto con il mattarello e stenderlo sopra un foglio di carta da forno.

Con la punta di un coltello creare de rettangoli di circa 3 cm e incidere con la punta per creare l’effetto scopa.

Inserire nella parte posteriore delle scope un bastoncino per spiedini.

Spennellare con il tuorlo sbattuto col latte.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 10/15 minuti.

Sfornare e quando sono ancora caldi estrarre gli spiedini e inserire il Mikado.

Buona Epifania a tutti.

This Post Has Been Viewed 6 Times