Schiacciata al tonno

Schiacciata al tonno

La schiacciata è uno dei piatti tipici della tradizione italiana. Oltre alla classica a base di mozzarella, pomodoro e basilico, può essere preparata in una grande varietà di modi.
Un modo originale e gustoso di condirla  può essere quello di farcirla.

Se volete capire un po’ meglio come fare questa particolare schiacciata, leggete i passi successivi e avrete qualche delucidazione in più.

Ingredienti

  • gr: 500 di farina autolievitante,
  • gr: 250 di acqua,
  • 1 cucchiaio d’olio,
  • 1 cucchiaino di sale.

per il ripieno:

  • 1 cipolla e verdure a piacere: rucola, lattuga, spinaci…
  • 2 conf. di tonno sott’olio da gr: 160,
  • formaggio a dadini: emmenthal, provola, fontina…
  • salsa tabasco( o salse a piacere),
  • origano secco,
  • olio d’oliva, sale e pepe q.b.

Procedimento

In una ciotola versare il tonno scolato dell’olio e aggiungere la cipolla tritata, l’insalata e il formaggio a dadini e mescolare bene per assemblare i sapori. Dividere in 4 parti nel piatto per condire le 4 schiacciate.
Versare la farina nel robot, il sale e l’acqua e azionare, quando il tutto si è trasformato in una palla togliere dal robot e mettere su un piano infarinato, lavorare leggermente e dividere in 4 parti. Schiacciare una pallina e mettere in una padella calda del diametro di circa cm: 20 e fare colorare da entrambi i lati. quindi tagliare le schiacciate a metà, condire, aggiungere un filo d’olio, sale, pepe, origano e richiudere passando di nuovo per qualche minuto in padella

This Post Has Been Viewed 177 Times

Precedente Il Club di Rossana sulla carta stampata Successivo Hot dog diversi dal solito