Riso Venere Con Bottarga Di Tonno e Caponatina di Melanzane

resize

Il Riso Venere è un riso dal chicco piccolo e profumato, con un aroma che ricorda il pane appena sfornato. È considerato un’importante fonte di fibre. Nella ricetta la bottarga di tonno ne esalta il sapore. La combinazione con le melanzane armonizza l’aroma del riso con il gusto deciso della bottarga.
Ingredienti Per 4 Persone

  • 500 gr di riso venere
  • 20 gr di bottarga di tonno
  • Olio extravergine d’oliva
  • Filetto di alice  q.b.
  • 1 melanzana
  • Prezzemolo, aglio qb
  • Sale integrale

Procedimento

Lessare il riso venere in abbondante acqua salata.
Scaldare in una padella olio extravergine d’oliva, un filetto di alice, aglio .
Saltare il riso e cucinarlo come un risotto.

Curiosità: Di origine orientale, il riso Venere è coltivato anche in Italia, nella Pianura Padana. Ha colore nero-marrone molto scuro ed è un riso aromatico dal profumo intenso. Integrale e ricco di fibre, fosforo e minerali, cuoce in 40 minuti circa.Il riso Venere, che si mantiene croccante anche da cotto, si può servire bollito come contorno per carni bianche e pesce o preparare a risotto.

Tagliare a spicchi le melanzane, cospargerle di sale grosso, far defluire il liquido amaro. Sciacquarle e asciugarle. Tagliare a dadini, infarinare e friggere in padella con olio extravergine di oliva ben caldo. Scolarle su carta assorbente.
Tagliare a fettine sottili la bottarga di tonno e versarla in una ciotola con olio extravergine di oliva e prezzemolo tritato.
Frullare in un mixer prezzemolo, olio extravergine e sale
Servire il riso venere posizionandolo al centro del piatto con un tagliapasta rotondo, disporre sopra la bottarga di tonno e guarnire con la caponatina di melanzane e il pesto di prezzemolo

This Post Has Been Viewed 421 Times

Precedente Porcini impanati Successivo Piadina Senza Glutine