Pupazzi di neve

Pupazzi di neve

Giunti all’11 Novembre è d’obbligo iniziare a pensare alle ricette da realizzare per la cena di Natale e il pranzo del giorno più bello dell’anno.

Occorre, secondo me, coinvolgere anche i bambini in questa preparazione in quanto quello che vivono in questi momenti sarà qualcosa che ricorderanno per tutta la loro vita.

Preparare con loro qualcosa da regalare agli invitati o da utilizzare come segna posto sarà divertente e arricchirà sia voi che i vostri bambini.

Pensavo che questi pupazzi di neve sono qualcosa di facile da preparare e simpatici per il Natale.

Vediamo cosa serve per la loro preparazione.

Ingredienti

  • 70 g Zucchero
  • 35 g Albume
  • 30 g Cioccolato fondente
  • Sale

Per prima cosa occorre preparare l’impasto per la meringa:

montate l’albume a neve soda con un pizzico di sale, poi unite lo zucchero a pioggia e continuate a montare con le fruste elettriche per almeno 10′.

Raccogliete l’impasto in una tasca da pasticciere con la bocchetta liscia  e formate su una placca foderata di carta da forno i pupazzi di neve .

Cuocete le meringhe in forno a 50 °C per almeno 3 ore.

Sfornate e decorate con il cioccolato fuso per formare gli occhi, il cappello e la sciarpa.

Le meringhe, chiuse in una scatola ermetica, si conservano per 15 giorni per cui potete prepararle con anticipo.

This Post Has Been Viewed 89 Times

Precedente Cosmofood 2018 presso la Fiera di Vicenza Successivo Sfogliatine di parmigiano al forno