Crea sito
Consigli Utili,  Contorni

Patate sabbiate

 

Questa ricetta mi è stata trasmessa dalla mia cara mamma Odilla la quale guardava ogni giorno la Prova del cuoco ed Anna Moroni stava preparando questa ricetta di patate sabbiate.

Mia mamma si trascrisse questa ricetta e mi consigliò di provare a farla. Immediatamente ho replicatola ricetta e da allora le patate al forno le preparo sempre seguendo questa ricetta. Quindi grazie alla mia mamma Odilla.

Questa ricetta la dedico alla mia mamma Odilla, un bacione.

Si chiamano sabbiate in quanto dopo averle cotte per un paio di minuti nell’acqua che bolle, vengono passate nel pane grattuggiato aromatizzato con erbe aromatiche tipo salvia e rosmarino.

Io per comodità utilizzo l’insaporitore per arrosti e vengono benissimo.

Ingredienti per 4 persone

5 patate di medie dimensioni

insaporitore per arrosti o erbe aromatiche fresche 1 cucchiaio

pane grattuggiato 3 cucchiai

olio evo 3 cucchiai

Procedimento

Per prima cosa mettere a bollire una pentola con metà di acqua.

Pelare le patate, lavarle e tagliarle a pezzi medio grandi.

Quando l’acqua bolle buttare le patate e da quando riprende il bollore fare bollire per 2-3 minuti.

Scolarle dall’acqua e passarle in una ciotola.

 

Quando si saranno raffreddate mettere l’insaporitore per arrosti oppure le vostre erbe aromatiche e 3 cucchiai di pane grattuggiato.

Mescolare delicatamente.

Trasferire in una pirofila da forno con della carta da cucina e trasferire le patate.

Bagnare con 3 cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Riscaldare il forno a 180° in modalità statica e dopo 30 minuti saranno pronte. Sentirete che bontà di patate sabbiate croccanti all’esterno e morbide all’interno.

 

 

This Post Has Been Viewed 29 Times