Menù di Natale

 

Menù di Natale

Ho pensato di fare cosa gradita, per molte persone che me l’ hanno chiesto, nel proporvi questo menù di Natale.

Ho inserito dei link di ricette del mio blog proponendovi una varietà di alternative.

Se qualche portata non è di vostro gradimento potrete scegliere altri piatti dalla Sezione “Elenco Categorie”  del mio blog o ancora meglio cercando un ingrediente nel riquadro “Trova la ricetta” e, naturalmente Buon Natale a tutti voi e soprattutto Buon pranzo e Buona cena della Vigilia di Natale da IL CLUB DI ROSSANA.

Per prima cosa offrite ai Votri ospiti un aperitivo, sappiamo che è un pre dinner ovvero una bevanda alcolica o analcolica che si beve prima dei pasti per stimolare l’appetito.

Può essere un cocktail o una bevanda non miscelata accompagnata ai seguenti antipasti.

ANTIPASTI

Girelle alle zucchine di Benedetta Parodi

Brisee zucchine burrata

Pate al tonno

Crostino radicchio e gorgonzola

Mini croissant ai wurstel

PRIMI PIATTI

Nidi di rondine salati

Risotto alle capesante di Benedetta Parodi

Mezze maniche ai porcini zafferano e ricotta

Pasticcio di pane carasau

Pasta al forno con melanzane e mozzarella

SECONDI PIATTI

Tacchino farcito arrosto

Tempura di gamberi

Pollo croccante e patate

Carciofi in carne

Cosce di pollo alla birra

CONTORNI

Porcini impanati

Insalata russa veloce

Insalata di rucola e mango

Anelli di cipolla fritti

Tortino di radicchio e patate

DOLCI

Girella di cioccolato

Tronchetto natalizio

Mousse di mascarpone 

Semifreddo all’ananas e pistacchi

Mousse al cioccolato bianco

VINI

L’accompagnamento dei vini per ogni singola portata o categoria di portata dipende molto dal tipo di ingrediente che avete scelto di cucinare. Scegliere il giusto vino da abbinare ad ogni portata è fondamentale per la buona riuscita di un pranzo, un’arte difficile ma sono sicura che con un po’ di attenzione si supera con facilità.

Si sa che il pesce ama il vino bianco, un pò secco, mentre i piatti a base di carne sono più legati a quelli rossi.

L’importante è che la scelta sia fatta su un vino di buona qualità e del nostro bel paese.

Io adoro i vini friulani, sarà perchè mio papaà era molto appassionato dei vini di questa regione in quanto mi ha insegnato che la terra del Carso è adatta, per la sua costituzione rocciosa, a dare dei vini dal sapore unico come i robusti rossi (Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Refosco dal peduncolo rosso, Terrano, Pinot nero, Schioppettino, ecc.) e profumati bianchi (Friulano, Verduzzo friulano, Malvasia istriana, Chardonnay, Pinot bianco, Pinot grigio, Ribolla, Riesling, Sauvignon, Traminer aromatico, ecc.) che si abbinano ai gustosi e raffinati piatti della gastronomia locale e internazionale.

 

This Post Has Been Viewed 1,703 Times

Precedente Risotto con baccalà mantecato Successivo Panini per il pranzo di Natale