Il tronchetto natalizio con la Nocciolata Rigoni

Immag00052

Ormai si puo’ dire che comincia il conto alla rovescia per i preparativi del pranzo più saporito e gustoso dell’anno, ovviamente sto parlando del giorno di Natale; quindi voglio proporvi questo dolce da realizzare per quel giorno.

 Ingredienti:

Per il pan di spagna occorrono: 4 uova; 80 g. di farina 00; 40 g. di fecola; 240 g. di zucchero.

Per la crema pasticciera occorrono: 1/2 l. di latte, 4 uova, una buccia di arancia o limone, una bustina di vaniglia, g. 25 di cacao, un po’ di liquore dolce.

Per ricoprire il tronchetto: g. 250 di cioccolato fondente; un cucchiaio di Nocciolata Rigoni

Procedimento:

In una ciotola montate 4 tuorli con metà zucchero, fin quando non saranno cremosi. Nel frullatore montate a neve i 4 albumi con un pizzico di sale e il restante zucchero; mescolateli con i tuorli e amalgamate col cucchiaio di legno per ottenere una crema liscia e omogenea. Aggiungete, poco alla volta, i due tipi di farina setacciate; mescolate senza fare i grumi. Versate il composto su carta da forno imburrata. Fate cuocere a 180° per 20 minuti in forno già caldo. Quando sarà pronto il pan di spagna, rovesciatelo su un canovaccio umido. Arrotolatelo e lasciatelo raffreddare per un’ora.

Preparate la crema pasticciera con gli ingredienti indicati.

Dopo un’ora aprite il pan di spagna e copritelo di crema. Chiudete sempre arrotolandolo; tagliatene un pezzo piccolo in modo obliquo e sistematelo come se fosse un ramo accanto al tronchetto principale.

Preparate infine la glassa con g. 250 di cioccolato fondente; fatelo sciogliere a bagnomaria e alla fine aggiungete il cucchiaio di Nocciolata Rigoni.

Farcite il tronchetto e utilizzate una forchetta per rendere rugosa la superficie (come una corteccia). Decorate a piacere, magari acquistando quelle piccole fomine a tema che vendono in tutti i negozi di alimentari.

This Post Has Been Viewed 231 Times

Precedente Bastoncini di zucca Successivo Torta Pazientina