Crea sito
Antipasti,  Piatti salati,  Secondi piatti

Gnocco fritto

Già in altri articoli vi ho parlato di quanto ami, oltre alla cucina della mia regione, il Veneto anche la cucina Emiliana. In particolare la piadina.

A volte, capita, che avanzo dell’impasto della piadina e sapete cosa preparo?

Lo Gnocco fritto è tipico della Emilia Romagna.

Una bontà unica. Lo so che la tradizione prevede, come anche per la piadina, l’utilizzo dello strutto  ma, personalmente, preferisco utilizzare l’olio extra vergine di oliva.

Prendere un pezzo di impasto, tirarlo con il mattarello.

Tagliare dei quadrati.

Nel frattempo scaldare dell’olio di girasole e buttare lo gnocco.

 

Ideali  per una serata aperitivo.

Per cui vi lascio il link per la preparazione della piadina, l’unica aggiunta prevista per lo gnocco fritto è l’olio per friggere.

Ottimo da accompagnare con ottimi salumi, formaggi o come fine pasto con l’aggiunta di crema di nocciole.

 

hdr

This Post Has Been Viewed 43 Times