Cheesecake alla Nutella

Da un pò di tempo seguo assiduamente Benedetta Rossi, Foodblogger con il suo blog “Fatto in casa da Benedetta”, la quale mi ha colpito per la sua semplicità e spontaneità.

Ho voluto replicare questa sua cheesecake alla Nutella ed è riuscita molto buona.

Ecco cosa serve per la sua preparazione.

INGREDIENTI

per la base

  • 180 g biscotti secchi
  • 100 g burro fuso

per la crema

  • 250 ml di panna fresca Granarolo
  • 250 g di mascarpone
  • 200 g di formaggio spalmabile
  • 300 g di nutella
  • 10 g di gelatina in fogli

per decorare

  • granella di nocciole quanto basta
  • panna montata qualche ciuffetto ( facoltativo )

PROCEDIMENTO

Per prima cosa prepariamo la base sbriciolando i biscotti con l’aiuto di un frullatore. Mettiamo i biscotti sbriciolati in una ciotola e amalgamiamoli al burro fuso.

Prendiamo una tortiera con cerniera da 24 cm e rivestiamo il fondo di carta forno. Versiamo il composto di biscotti e compattiamo per bene con il retro di un cucchiaio fino a formare una base compatta. Mettiamo la base della cheesecake a riposare in frigo per circa un quarto d’ora.

Nel frattempo prepariamo la crema. Mettiamo la gelatina in fogli in una ciotola con dell’acqua fredda per idratarsi.

In una ciotola capiente versiamo la panna fresca e con uno sbattitore elettrico la montiamo leggermente.

Continuando a montare incorporiamo il mascarpone e il formaggio spalmabile fino ad ottenere una crema montata.

 

poi aggiungiamo la nutella e mescoliamo.

Strizziamo la gelatina .

e facciamola sciogliere in un pentolino sul fuoco con 2-3 cucchiaini d’acqua.

Incorporiamo la gelatina sciolta alla crema aiutandoci con lo sbattitore elettrico.

Tiriamo fuori la tortiera dal frigo e versiamo la crema sulla base dei biscotti.

Agitiamo un po’ la tortiera per livellare la crema e mettiamo la cheesecake in frigo a rassodare per 3-4 ore.

Per  ultimo apriamo la cerniera della tortiera e sistemiamo la cheesecake alla nutella su un piatto da portata.

Per decorarla tagliamo 3 strisce di carta forno di 4 cm di larghezza e le poggiamo sulla torta ad una distanza regolare l’ una da l’ altra.

Ricopriamo gli spazi vuoti con della granella di nocciole, quindi rimuoviamo con delicatezza le strisce di carta forno.

 

Finiamo la decorazione con dei piccoli ciuffetti di panna.

 

This Post Has Been Viewed 35 Times

Precedente Coni salati Successivo Riso Venere con gamberetti