Carpaccio di asparagi con pollo e riso rosso

IMG_20160317_184546-320x427Il piatto che vi propongo è una sorta di piatto unico con riso rosso, pollo all’orientale e carpaccio di asparagi.

Per la sua preparazione occorre procedere con tre diverse metodi di cottura poichè, alla fine, il risultato finale comporta un piatto unico formato da tre diversi elementi.

Innanzitutto poichè la cottura del riso rosso richiede più di trenta minuti, occorre partire subito con la preparazione del riso rosso

1 fase: preparazione riso rosso.

Ingredienti
80 gr riso rosso integrale
30 g olive nere denocciolate
2 cucchiai olio di oliva evo
un pizzico di sale
semi di sesamo

Procedimento:

Cuocere il riso con acqua pari al doppio del suo volume per circa 30 minuti o per il tempo indicato nella confezione che avete acquistato, salando poco al bollore.
In un tegame di acciaio tosta brevemente i semi di sesamo agitando spesso per non farli bruciare.
Unisci, poi il riso cotto e i semi di sesamo alle olive, salta a fuoco vivi per un minuto e servi.

2 fase: preparazione asparagi.

Ingredienti
250 gr di asparagi
8 foglie di rucola
1 cucchiaio di succo di limone
2 cucchiai di olio oliva evo
un pizzico di sale e pepe

Procedimento:

Dopo aver tolto la parte legnosa del gambo degli asparagi con un pelapatate eliminate la buccia dalla parte inferiore degli asparagi.
Sempre con il pelapatate affettateli sottili e metteteli in acqua e ghiaccio per qualche minuto.
Asciugateli bene con della carta da cucina e sistemateli in una boula con le foglioline di rucola.
Condire gli asparagi con una citronette mescolando sale, olio e limone.

3 fase: preparazione del pollo all’orientale.

Ingredienti

120 gr di bocconcini di petto di pollo
1 cucchiaio di olio oliva evo
1 cucchiaino di curry
1 cucchiaino di curcuma
un pizzico di sale e di pepe

Procedimento:

Mescola il curry e la curcuma, il sale, il pepe e l’olio in una ciotola con i bocconcini di pollo.

Fare marinare per 15 minuti.

Scalda una padella antiaderente e una volta calda adagia il pollo insieme alla marinatura.

Fare cuocere a fiamma vivace per 8-10 minuti rigirando spesso in modo che il pollo possa cuocere uniformemente.

 

 

 

 

 

This Post Has Been Viewed 181 Times

Precedente Vini e non solo Successivo Bocconcini di parmigiano e latte