Carciofi sott’olio

 

Carciofi sott'olio

Ingredienti:

carciofi
aceto bianco
olio extravergine d’oliva
succo di limone
pepe bianco in grani
sale
foglie d’alloro fresco

Procedimento:
Pulite i carciofi eliminando foglie e gambi, conservando solo il fondo. Man mano che li preparate passateli in acqua acidulata con succo di limone.

Portate a bollore 3/4 d’aceto, miscelando con 1/4 d’acqua e suffi ciente sale ( 30 g per ogni litro di soluzione), quindi immergetevi i fondi di carciofo con 1 o 2 foglie di alloro fresco e sbollentateli per 8-10 minuti.

Sgocciolateli e lasciateli asciugare disponendoli su un canovaccio. Sistemateli poi in un vaso insieme a qualche grano di pepe, copriteli d’olio, scuotendo il vaso affinché non si formino bolle d’aria.

Applicate le capsule e chiudete ermeticamente seguendo la filettatura senza forzare troppo.

Sterilizzate secondo i tempi indicati (iniziare a calcolare i tempi da quando l’acqua bolle in modo evidente.

Abbassate la fiamma e cuocete per circa 35 minuti, mescolando spesso. Versate su un piattino una goccia di confettura: se questa scivola a fatica, la confettura è pronta. Versare subito ancora bollente nei vasi, chiudere senza però forzare troppo e capovolgere i vasi e mantenerli per almeno 15 minuti. Dopodiché, raddrizzarli e farli raffreddare in luogo fresco.

 

This Post Has Been Viewed 136 Times