Antipasto di sfoglia

Antipasto di sfoglia

La ricetta che vi propongo in questo articolo è molto semplice e rapida: si tagliano dei quadratini di grandezza variabile di una pasta sfoglia già confezionata e si decorano con i prodotti che preferite e che vi suggerisce la Vostra fantasia.

Per esempio pomodorini secchi e pesto di olive verdi o nere, tonno o wurstel, pasta di acciughe, robiola, ecc….

Per prepararli occorre passare la rotella per dolci sulla superficie della sfoglia e successivamente inserirla 12 minuti in forno a 220 gradi e 3 minuti di grill.

Quando è cotta si guarnisce e va servita caldissima.

E’ un antipasto gustosissimo, elegante e di grandissimo effetto

This Post Has Been Viewed 189 Times

Precedente I biscotti Camporelli di Novara Successivo Timballo di riso con piselli, grana padano e zafferano