Crea sito

Zuppa inglese classica

La zuppa inglese classica è un dolce al cucchiaio delizioso e colorato, perfetto per concludere il pasto in dolcezza. A dispetto del suo nome, la zuppa inglese è un dolce dall’origine molto probabilmente italiana (se avete voglia, vi consiglio di leggere le varie ipotesi sulla sua nascita che trovate riassunte qui), diffuso nelle regioni del centro-nord – Emilia Romagna, Toscana e Marche – ma in generale presente in tutta la penisola.
La ricetta tradizionale della zuppa inglese prevede strati di pan di spagna o savoiardi imbevuti nell’alchermes e intervallati da crema pasticcera e crema al cioccolato; la zuppa inglese classica, come il tiramisù, si può preparare in una grande teglia oppure in piccole coppette monoporzione. In entrambi i casi, vi consiglio di optare per dei contenitori trasparenti, in modo che siano visibili gli strati colorati.
La zuppa inglese è un dolce al giorno d’oggi spesso dimenticato, forse perché richiede la preparazione di diversi elementi (pan di spagna, due creme, la bagna all’alchermes). Peccato, perché è un dolce molto buono e che secondo me conserva anche un certo fascino vintage.

zuppa inglese nel bicchiere ricetta tradizionale con pan di spagna o savoiardi il chicco di mais
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la zuppa inglese classica

Se siete celiaci, oltre a preparare pan di spagna e creme senza glutine come quelle che vi ho linkato io, assicuratevi che l’alchermes e le codette al cioccolato abbiano in etichetta la scritta “senza glutine”.

Per il dolce

Per la bagna all’alchermes

  • 200 mlacqua
  • 100 gzucchero
  • 100 mlalchermes

Per decorare

  • q.b.panna fresca liquida (montata – facoltativa)
  • q.b.codette al cioccolato

Strumenti

  • 8 Coppette di vetro
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Tegame

Come preparare la zuppa inglese classica

  1. Per preparare la zuppa inglese, iniziate preparando i suoi elementi costitutivi, che potete fare anche il giorno prima: il pan di spagna, la crema pasticcera e la crema al cioccolato. Lasciatele raffreddare bene il tutto.

  2. Preparate quindi la bagna all’alchermes: mescolate in un tegame lo zucchero e l’acqua (1). Mettetelo sul fuoco a fiamma dolce e fate cuocere finché lo zucchero non si sarà completamente sciolto (2).

  3. zuppa inglese clsssica nel bicchiere ricetta tradizionale con pan di spagna o savoiardi il chicco di mais 1 fare bagna alchermes

    Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire, quindi aggiungete l’alchermes (3), mescolate bene e lasciate raffreddare.

  4. Passate quindi ad assemblare la zuppa inglese: prendete il disco di pan di spagna e tagliatelo a strisce (4). Tagliate ogni striscia in rettangoli, prendendo come misura le coppette o la teglia in cui andrete a comporre la zuppa inglese (5).

  5. zuppa inglese clsssica nel bicchiere ricetta tradizionale con pan di spagna o savoiardi il chicco di mais 2 tagliare il pds

    Inzuppate quindi il pan di spagna nella bagna all’alchermes (6), tenendolo giusto qualche frazione di secondo perché il pan di spagna tende ad assorbire immediatamente i liquidi.

  6. zuppa inglese clsssica nel bicchiere ricetta tradizionale con pan di spagna o savoiardi il chicco di mais 3 farcire con il cioccolato

    Disponetelo poi sul fondo di ciascuna coppetta, formando il primo strato (7). Coprite con uno strato di crema pasticcera al cioccolato (8), su cui disporrete un altro strato di pan di spagna all’alchermes (9).

  7. Terminate la zuppa inglese con uno strato di crema pasticcera “bianca” (10). Ora passate alla decorazione della zuppa inglese: qui potete sbizzarrirvi; io ho tagliato dei quadratini di pan di spagna e li ho imbevuti nell’alchermes (11), quindi li ho disposti sulla superficie della zuppa inglese.

  8. zuppa inglese clsssica nel bicchiere ricetta tradizionale con pan di spagna o savoiardi il chicco di mais 4 decorare

    Ho terminato con un ciuffetto di panna montata e qualche codetta al cioccolato (12). Una volta decorata, coprite la zuppa inglese con un foglio di carta stagnola e fatela compattare in frigorifero per almeno 3 ore.

  9. Servite la zuppa inglese come dessert da fine pasto oppure per una merenda sostanziosa.

Note

Conservazione

La zuppa inglese classica è un dolce delicato per la presenza delle due creme, quindi si conserva in frigorifero per al massimo 2 giorni; in alternativa si può congelare.

Zuppa inglese con i savoiardi

La zuppa inglese tradizionale si può preparare anche con i savoiardi: ne occorreranno circa 40 e, come il pan di spagna, andranno tagliati a misura delle vostre coppette.

Consigli e varianti

Se volete preparare la crema pasticcera al microonde potete seguire le indicazioni riportate qui.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “Zuppa inglese classica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.