Torta salata ricotta e spinaci

La torta salata ricotta e spinaci è un rustico semplice e delizioso, che può essere preparato con pasta sfoglia – come ho fatto io – oppure con la pasta brisé o la pasta matta. Ideale da servire come antipasto o come secondo vegetariano, la torta salata ricotta e spinaci presenta uno degli abbinamenti più classici della cucina italiana, ampiamente usato, ad esempio, per la pasta ripiena (nei ravioli, nelle lasagne, in questi conchiglioni o nelle crespelle).

Per preparare la torta salata ricotta e spinaci io ho usato spinaci freschi, che ho fatto appena appassire in una pentola con pochissima acqua, in modo da preservare il più possibile il loro sapore e le loro proprietà nutrizionali. La stessa ricetta, comunque, si può realizzare usando spinaci surgelati che andranno però bolliti brevemente e poi strizzati molto bene prima di essere aggiunti alla farcia. A seconda dei gusti e delle esigenze alimentari potete preparare la sfoglia ricotta e spinaci usando ricotta vaccina, di pecora, oppure, per un gusto ancor più deciso, di bufala campana.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

torta salata ricotta e spinaci con pasta sfoglia ricetta rustico facile veloce vegetariano il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per una torta rustica ricotta e spinaci di 26 cm di diametro

1 rotolo pasta sfoglia (rotonda)
500 g spinaci (freschi – oppure 430 g di spinaci surgelati)
500 g ricotta
40 g Parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
10 g pecorino romano (grattugiato)
1 uovo
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. noce moscata
399,02 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 399,02 (Kcal)
  • Carboidrati 23,52 (g) di cui Zuccheri 0,86 (g)
  • Proteine 17,92 (g)
  • Grassi 26,51 (g) di cui saturi 9,45 (g)di cui insaturi 15,53 (g)
  • Fibre 2,42 (g)
  • Sodio 435,91 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 190 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Tagliere
1 Coltello
1 Ciotola
1 Pentola
1 Forchetta
1 Cucchiaio

Come preparare la torta salata ricotta e spinaci

Per preparare la torta salata ricotta e spinaci iniziate dalla cottura degli spinaci. Se usate spinaci freschi, dopo averli puliti, metteteli in una pentola capiente e dal fondo spesso insieme a mezzo bicchiere di acqua e a un pizzico di sale.

Coprite con il coperchio e fateli appassire a fiamma vivace, mescolandoli spesso, finché non saranno cotti. Ci vorranno 3-4 minuti. Se usate spinaci surgelati fateli bollire ancora congelati per 3-4 minuti in abbondante acqua leggermente salata.

In entrambi i casi, una volta cotti, gli spinaci vanno scolati e strizzati molto bene (con le mani oppure mettendone piccole quantità tra due piatti) in modo che perdano gran parte della loro acqua; in caso contrario potrebbero bagnare eccessivamente la pasta sfoglia e renderla troppo molle.

Una volta cotti e strizzati, tagliate gli spinaci grossolanamente con un coltello (1). Mettete in un ciotola la ricotta insieme a un pizzico di sale, una macinata di pepe e un po’ di noce moscata (2) e lavorateli brevemente con un cucchiaio. Aggiungetevi anche il parmigiano e il pecorino (3).

torta salata ricotta e spinaci con pasta sfoglia ricetta rustico facile veloce vegetariano il chicco di mais 1 cuocere spinaci

Mescolate ancora con un cucchiaio, fino a formare una crema. Aggiungete a questo punto gli spinaci (4) e, dopo averli amalgamati, anche l’uovo (5). Mescolate con cura fino a ottenere un composto omogeneo (6).

torta salata ricotta e spinaci con pasta sfoglia ricetta rustico facile veloce vegetariano il chicco di mais 2 fare ripieno

Srotolate la pasta sfoglia e, mantenendo al di sotto la sua carta da forno, usatela per rivestire una tortiera da 26 cm di diametro. Bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta (7).

Versatevi il mix di ricotta e spinaci, distribuendolo uniformemente su tutta la superficie della torta salata. Ripiegate i bordi all’interno per formare una sorta di cornicione (8).

Cuocete la torta rustica ricotta e spinaci nel forno già caldo a 200° (statico) per circa 40 minuti, quindi sfornatela (9) e lasciatela intiepidire prima di gustarla.

torta salata ricotta e spinaci con pasta sfoglia ricetta rustico facile veloce vegetariano il chicco di mais 3 cuocere torta salata

Servite la torta salata ricotta e spinaci come antipasto (in tal caso queste dosi sono adatte per 6-8 persone) o come secondo vegetariano (per 4-6 persone).

Conservazione

La torta salata ricotta e spinaci, una volta fredda, può essere conservata in frigorifero per un paio di giorni.

Consigli e varianti

Se volete arricchire la torta salata ricotta e spinaci potete aggiungere al ripieno 100 g d prosciutto cotto tritato, oppure la stessa quantità di pancetta a cubetti precedentemente rosolata in padella.
Al posto del pecorino romano potete usare un altro formaggio a vostro gusto, come ad esempio un po’ di emmental grattugiato oppure della fontina. Come tutti i rustici di questo tipo, la torta salata ricotta e spinaci può essere anche un’ottima ricetta svuotafrigo per usare avanzi di salumi e formaggi.
Se cerchi altri idee per torte salate semplici e gustose prova anche la sfoglia caprese e quella con funghi, patate e pancetta!
In questo articolo sono presenti link di affiliazione.

Non perderti le nuove ricette del Chicco di Mais, seguimi su FacebookInstagram e Pinterest!

In questo articolo sono presenti link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.