Crea sito

Torta margherita, ricetta dolce soffice

La torta margherita è un dolce soffice e delizioso, che vi conquisterà per il suo sapore genuino e il suo profumo di vaniglia. Dolce classico della tradizione, la torta margherita ha un impasto simile a quello del pan di spagna, ma meno spugnoso e più morbido. Anche il sapore, rispetto al pan di spagna, è più delicato, poiché prevale il gusto della vaniglia, del burro e del latte su quello delle uova. Come il pan di spagna, la torta margherita è perfetta come base da farcire con crema, marmellata o nutella, anche se a dire il vero è talmente buona così com’è che a mio modo di vedere non ha bisogno di essere arricchita con altri sapori. La torta margherita tradizionalmente si serve cosparsa con una generosa spolverizzata di zucchero a velo.

Torta margherita ricetta dolce soffice il chicco di mais

Ricetta della torta margherita

Ingredienti per una torta margherita di 22 cm di diametro:

  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 200 g di farina 00 (per la versione senza glutine ho utilizzato il mix per dolci Schar)
  • 100 g di fecola di patate*
  • 180 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro
  • 130 ml di latte a temperatura ambiente
  • 1 bustina (16 g) di lievito per dolci*
  • Un pizzico di sale
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia oppure una bustina di vanillina*
  • Zucchero a velo* qb per guarnire

*Se siete celiaci questi ingredienti sono a rischio, per cui controllate che abbiano la scritta “senza glutine”, la spiga barrata oppure che siano sul prontuario AIC

Procedimento (preparazione: 20 min. cottura: 40 min.)

Per preparare la torta margherita, iniziate sgusciando le uova e separando gli albumi dai tuorli (1). Unite a questi ultimi lo zucchero e l’aroma di vaniglia e montateli con le fruste elettriche per circa 10 minuti, fino a ottenere un composto gonfio e spumoso (2). Nel frattempo fondete il burro in un pentolino e fatelo intiepidire. Aggiungetelo alle uova, versandolo a filo (3).

Torta margherita ricetta dolce soffice il chicco di mais 1

Quando avrete incorporato il burro, in una ciotola a parte setacciate la farina con la fecola e il lievito e aggiungetela poco a poco all’impasto (4), alternandola con il latte (5). Continuate a lavorare il composto con le fruste elettriche, fino a ottenere un composto omogeneo e piuttosto consistente (6).

Torta margherita ricetta dolce soffice il chicco di mais 2

Aggiungete un pizzico di sale agli albumi e montateli con delle fruste elettriche pulite a neve ben ferma (7). Aggiungetene un cucchiaio all’impasto della torta margherita, in modo da ammorbidirlo (8). Unite quindi il resto degli albumi e incorporateli delicatamente mescolando dal basso verso l’alto con una spatola (9), per non smontarli.

Torta margherita ricetta dolce soffice il chicco di mais 3

L’impasto della torta margherita dovrà risultare alla fine chiaro e spumoso (10). Foderate con la carta da forno una teglia di 22 cm di diametro. Se non ne avete una di questa misura, questo articolo vi aiuterà a convertire le dosi degli ingredienti, mentre qui trovate un utile tutorial per foderare lo stampo con la carta da forno in maniera precisa. Versatevi l’impasto e livellatelo bene con una spatola (11). Cuocete la torta margherita nel forno già caldo a 180° (statico) per circa 40 minuti, facendo comunque la prova dello stecchino a fine cottura per controllare che sia cotta. Sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di sformarla (12).

Torta margherita ricetta dolce soffice il chicco di mais 4

Servite la torta margherita cosparsa di zucchero a velo, per la colazione o la merenda.

Se ti è piaciuta la ricetta della torta margherita segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+!

4 Risposte a “Torta margherita, ricetta dolce soffice”

  1. Ciao, deve essere buonissima. Vorrei fare la versione senza glutine e nella lista degli ingredienti hai scritto mix schar più fecola, ma nel procedimento hai scritto di setacciare la farina la fecola e la maizena, c’è una parte di maizena che hai dimenticato di mettere nella lista degli ingredienti? Spero che mi rispondi presto perché vorrei farla stamattina alla mia piccolina, grazie mille

    1. Ciao Teresa, no niente maizena, solo fecola. È stato un errore nel procedimento, la farina e la fecola vanno setacciate con il lievito. Ora correggo subito, grazie per la segnalazione 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.