Tè alla menta

Il tè alla menta è una bevanda molto popolare in tutto il mondo, un modo diverso per gustare il tè e adatto sia in versione calda che come tè freddo. Il tè alla menta bevuto caldo ha un ottimo potere digestivo e infatti in molte cucine, come quella marocchina, viene servito alla fine del pasto, proprio come da noi il caffè. Bevuto freddo, inoltre, il tè alla menta risulta molto dissetante e può essere una buona alternativa al classico tè freddo al limone o alla pesca.

Preparare in casa il tè alla menta è semplicissimo, vi basterà del tè di buona qualità (preferibilmente tè verde, il cui sapore si sposa bene con quello della menta) e delle foglie di menta fresca. Personalmente, nonostante io abbia generalmente difficoltà a bere il tè amaro, in questo caso non ho aggiunto zucchero né altro dolcificante al tè verde alla menta e l’ho trovato buonissimo, proprio perché il sapore della menta attenua l’amaro del tè.

tè alla menta ricetta the verde alla menta freddo o caldo il chicco di mais

Ricetta del tè alla menta

Ingredienti per 4 persone (circa mezzo litro di tè alla menta):

  • 550 ml di acqua
  • 8 g di tè verde in foglie
  • 20 foglie di menta fresca

Procedimento (preparazione: 10 min.)

Per preparare il tè verde alla menta iniziate mettendo a bollire l’acqua, che, a seconda del tipo di tè che userete, dovrà raggiungere una temperatura specifica e mai arrivare alla completa ebollizione. Per regolarvi è bene che seguiate le indicazioni riportate sulla confezione del vostro tè; nel mio caso la temperatura ottimale era 65-75 C°. Mentre l’acqua si scalda mettete le foglie di tè in una teiera (1). Lavate accuratamente le foglie di menta e unitele al tè (2).

tè alla menta ricetta the verde alla menta freddo o caldo il chicco di mais 1 il tè in infusione

Quando l’acqua raggiunge la giusta temperatura toglietela dal fuoco e versatela nella teiera. Mescolate e lasciate in infusione per 4 minuti circa (3). Quindi filtrate il tè verde alla menta e, se non lo servite caldo, lasciatelo raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.

Servite il tè alla menta caldo oppure freddo.

Se ti è piaciuta la ricetta del tè alla menta segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi la sezione dedicata a bevande e tisane.

Precedente Pere al forno con cannella e noci pecan Successivo Crema pasticcera al cioccolato

2 commenti su “Tè alla menta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.