Crea sito

Straccetti al radicchio e olive (ricetta veloce)

Gli straccetti al radicchio e olive sono un secondo piatto veloce e molto saporito, una ricetta che preparo spesso quando ho poco tempo ma ho voglia di qualcosa di sfizioso e leggero. In questi casi la scelta ricade spesso sugli straccetti, che preparo a volte con la senape oppure con rucola e parmigiano; devo dire però che questi straccetti al radicchio ultimamente mi hanno davvero conquistata. Gli straccetti al radicchio e olive si preparano con carne di vitello, più tenera e delicata del manzo e che si sposa bene col gusto amarognolo del radicchio rosso e con quello pungente delle olive di Gaeta. Se nella vostra zona è difficile reperire queste olive, potete preparare gli straccetti al radicchio con olive greche oppure con le taggiasche. Per non far indurire la carne la cottura deve essere abbastanza veloce e a fiamma vivace: il vino bianco e il radicchio formeranno un delizioso sughetto e il piatto risulterà molto appetitoso. Servite gli straccetti al radicchio e olive appena cotti, accompagnati da un contorno di insalata oppure da un purè di patate dolci.

Straccetti al radicchio e olive ricetta veloce il chicco di mais

 

Ricetta degli straccetti al radicchio e olive

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 g di straccetti di vitello
  • 1 cespo di radicchio
  • 20-25 olive di Gaeta
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 2 spicchi di aglio
  • Un pizzico di sale
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 10 min.)

Per preparare gli straccetti al radicchio e olive iniziate tagliando il radicchio: dividetelo a metà e poi riducetelo a listarelle (1). Mettetelo in uno scolapasta e sciacquatelo abbondantemente, quindi asciugatelo. Snocciolate le olive e tagliatele a metà. In un’ampia padella fate scaldare leggermente l’aglio sbucciato nell’olio (2), quindi calate gli straccetti di vitello (3).

Straccetti al radicchio e olive ricetta veloce il chicco di mais 1Fateli rosolare a fiamma vivace per un minuto o due, quindi sfumate con il vino bianco (4) e lasciate evaporare bene la parte alcolica. Abbassate un po’ la fiamma e aggiungete il radicchio e le olive (5). Salate e lasciate cuocere per 6-7 minuti a padella scoperta, mescolando spesso; quando il radicchio sarà morbido e l’acqua di vegetazione sarà notevolmente evaporata spegnete il fuoco (6).

Straccetti al radicchio e olive ricetta veloce il chicco di mais 2Servite gli straccetti al radicchio e olive subito, accompagnati da un contorno leggero di insalata oppure da uno sfizioso purè di patate dolci.

Se ti è piaciuta la ricetta degli straccetti al radicchio e olive segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.