Sangria al melograno

La sangria al melograno è una bevanda alcolica a base di vino rosso, una versione invernale della classica sangria spagnola. Al posto delle pesche, infatti, si utilizzano i chicchi di melograno che, macerando nel vino assieme alle spezie e agli agrumi, rendono la sangria al melograno saporita e profumata. Leggermente meno dolce della classica sangria, la sangria al melograno ha un retrogusto leggermente aspro e si lascia bere con piacere. La sangria al melograno è perfetta da servire sotto le feste: come aperitivo per il cenone di Natale, ad esempio, oppure come cocktail per la sera di capodanno. Di un bel rosso acceso e ricca di frutta, incontra in genere il gusto anche di chi non è amante dei cocktail: attenzione però a non esagerare, poiché si tratta di una bevanda piuttosto alcolica. Il melograno tra le altre cose porta fortuna, per cui è sempre il benvenuto sulla tavola delle feste 😉

sangria al melograno ricetta cocktail per capodanno aperitivo per le feste il chicco di mais

Ricetta della sangria al melograno

Ingredienti per circa 1,5 l di sangria:

  • 750 ml di vino rosso corposo
  • 750 ml di acqua di seltz oppure di acqua tonica
  • 50 ml di rum
  • 1 melograno
  • ½ arancia non trattata
  • ¼ di limone non trattato
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2-3 chiodi di garofano
  • 1 stecca di cannella

Procedimento (preparazione: 15 min. riposo: 12 ore)

Per preparare la sangria al melograno iniziate incidendo la buccia del melograno (1). Sbucciatelo e prelevatene i chicchi (2), quindi metteteli in una brocca capiente (3); tenetene da parte un po’ per guarnire i bicchieri.

sangria al melograno ricetta cocktail per capodanno aperitivo per le feste il chicco di mais 1 sbucciare il melograno

Lavate accuratamente arancia e limone e affettateli sottilmente (4). Mettete le fettine all’interno della brocca (5); anche in questo caso potete tenerne da parte qualche fettina per guarnizione. Versate quindi il vino rosso nella brocca e unitevi anche il rum (6).

sangria al melograno ricetta cocktail per capodanno aperitivo per le feste il chicco di mais 2 aggiungere al frutta

Aggiungete i chiodi di garofano, la stecca di cannella (7) e infine lo zucchero (8). Mescolate bene il tutto e fate riposare la sangria al melograno in frigorifero per una notte intera. Solo al momento di servirla, unitevi l’acqua tonica (9) e, se volete, qualche cubetto di ghiaccio.

sangria al melograno ricetta cocktail per capodanno aperitivo per le feste il chicco di mais 3 aggiungere zucchero e spezie

Servite la sangria al melograno ben fredda, come aperitivo o come cocktai.

Se ti è piaciuta la ricetta della sangria al melograno segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi la sezione dedicata alle bevande.

 
Precedente Tronchetto di Natale o Bûche de Noël Successivo Brodo di carne nella pentola a pressione

3 thoughts on “Sangria al melograno

Lascia un commento