Risotto ai carciofi

Cremoso e delicato, una ricetta classica adatta ad ogni occasione

Il risotto ai carciofi è un primo piatto classico della nostra tradizione: cremoso e dal sapore delicato, si presta ad essere servito in ogni occasione, dalla più informale alla più elegante. Il risotto ai carciofi è una ricetta vegetariana che può tornare quindi utile anche se avete ospiti che non mangiano carne e pesce.

Preparare il risotto ai carciofi è molto semplice e anche abbastanza veloce. L’operazione più noiosa è quella di pulire i carciofi: se non siete pratici potete seguire il tutorial che trovate qui e che vi spiega come pulire sia i carciofi tipo i violetti, sia quelli con la testa rotonda, tipo le mammole o i romaneschi. Per insaporire i carciofi la menta (o mentuccia) è l’aroma ideale, ma se non ne avete a disposizione basterà un po’ di prezzemolo; per mantecare il risotto ai carciofi, invece, basterà un pochino di burro e del parmigiano, da aggiungere a fuoco spento.

risotto ai carciofi ricetta classica vegetariana il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 360 g Riso Carnaroli (o Arborio)
  • 3 Carciofi
  • 1/4 Cipolla
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 4 foglie Menta (o mentuccia)
  • 30 g Burro
  • 30 g Parmigiano reggiano (grattugiato)

Preparazione

  1. Ricetta del risotto ai carciofi

    Per preparare il risotto ai carciofi, iniziate pulendo i carciofi. Qui trovate un tutorial con foto passo passo. Man mano che li pulite, per non farli annerire immergeteli in acqua e succo di limone. Tagliateli quindi a metà, eliminate l’eventuale barba (1) e tagliateli a pezzetti (2). Usate anche i gambi tagliati a pezzetti, dopo averli privati della parte esterna, più dura e fibrosa. Tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire in un tegame nell’olio (3).

    risotto ai carciofi ricetta classica vegetariana il chicco di mais 1 pulire i carciofi
  2. Unite quindi i carciofi (4), un pizzico di sale, un po’ di pepe e qualche foglia di menta o mentuccia e lasciate insaporire il tutto a fiamma vivace per un paio di minuti. Bagnate quindi i carciofi con un mestolino di brodo vegetale caldo (5). Coprite con un coperchio e lasciate cuocere i carciofi per circa 10 minuti a fiamma dolce. A fine cottura dovranno essere teneri e il brodo dovrà essersi quasi del tutto esaurito (6).

    risotto ai carciofi ricetta classica vegetariana il chicco di mais 2 cuocere i carciofi
  3. Aggiungete a questo punto il riso e lasciatelo tostare a fiamma alta per un paio di minuti, mescolando spesso (7). Sfumate con del brodo vegetale (8) e proseguite la cottura del risotto ai carciofi per 13-15 minuti, mescolando spesso e aggiungendo altro brodo caldo quando il riso avrà assorbito quello messo in precedenza (9).

    risotto ai carciofi ricetta classica vegetariana il chicco di mais 3 cuocere il risotto
  4. Quando il risotto ai carciofi sarà cotto, assaggiatelo e, se serve, regolate di sale. Spegnete quindi il fuoco e unite il burro a pezzetti (10). Mantecate il risotto ai carciofi a fuoco spento per un minuto circa, mescolando sempre, quindi unite anche il parmigiano grattugiato (11) e continuate a mescolare per amalgamarlo bene al risotto (12).

    risotto ai carciofi ricetta classica vegetariana il chicco di mais 4 mantecare il risotto
  5. Servite il risotto ai carciofi subito.

  6. Consigli

    Se avete necessità di avvantaggiarvi, potete pulire e cuocere i carciofi in anticipo e conservarli in frigorifero assieme al loro fondo di cottura. Quando andrete a preparare il risotto ai carciofi, sarà sufficiente riscaldare il tutto in un tegame e procedere dal punto 7 come da ricetta.

  7. Se vi avanza del risotto ai carciofi potete usarlo per preparare altri deliziosi piatti, ad esempio il riso al salto o i supplì.

    v_ risotto ai carciofi ricetta classica vegetariana il chicco di mais

Note

Se ti è piaciuta la ricetta del risotto ai carciofi segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitter e Pinterest mentre qui trovi tutte le ricette con i carciofi!

Precedente Ravioli di carnevale senza glutine alla ricotta Successivo Chili con carne

Un commento su “Risotto ai carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.