Ravioli di carnevale senza glutine alla ricotta

I classici ravioli fritti alla ricotta e gocce di cioccolato in versione glutenfree

I ravioli fritti alla ricotta e gocce di cioccolato sono tra i dolci di carnevale più amati da grandi e bambini: il loro ripieno cremoso e profumato li rende adatti ad essere serviti sia per merenda – magari durante una festa di carnevale in maschera – sia a fine pasto. Io oggi vi mostro come preparare i ravioli di carnevale senza glutine, in modo da poterli servire anche ad ospiti celiaci. Il risultato, infatti, è pressoché identico a quello dei ravioli alla ricotta glutinosi, tanto che sono certa nessuno si accorgerà della differenza.

La ricetta dei ravioli di carnevale senza glutine parte da quella dei tipici ravioli di carnevale alle ricotta che si preparano a Roma, e, con piccole varianti, un po’ in tutta Italia (ad esempio in Sicilia, dove vengono chiamate ‘cassatelle’): un involucro sottile di pasta simile a quella delle chiacchiere, che risulta però morbida al centro e croccante sui bordi e che racchiude un ripieno di crema alla ricotta e gocce di cioccolato.

La difficoltà nel preparare i ravioli di carnevale senza glutine sta ovviamente nella preparazione della sfoglia, che però potete realizzare facilmente con un mix per pasta fresca senza glutine. Importante è stenderla molto sottile, poiché quello che deve prevalere è il ripieno di ricotta, non la pasta che di per sé ha un sapore abbastanza neutro. La ricotta non deve essere eccessivamente acquosa e, se volete rispettare la ricetta tradizionale romana, deve essere rigorosamente di pecora. Ricordatevi che, oltre alla farina, tutti gli ingredienti che ho contrassegnato con asterisco devono riportare in etichetta la scritta “senza glutine”.

ravioli di carnevale senza glutine con ricotta e gocce di cioccolato ricetta con mix nurifree il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    24 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la sfoglia dei ravioli di carnevale senza glutine

  • 250 g mix per pasta fresca senza glutine Nutrifree (+ qb per stendere la sfoglia)
  • 2 Uova (medie)
  • 40 g Zucchero
  • 60 ml Latte
  • 60 g Burro (morbido)
  • 1 pizzico Sale

Per il ripieno alla ricotta

  • 400 g Ricotta di pecora
  • 50 g Zucchero
  • 70 g Gocce di cioccolato fondente*
  • 1 pizzico Cannella in polvere
  • 1/2 Limone (solo la scorza grattugiata)
  • 2 cucchiai Rum (facoltativo)

Per friggere

  • q.b. Olio di semi di arachide

Per guarnire

  • q.b. Zucchero a velo*

Preparazione

  1. Ricetta dei ravioli di carnevale senza glutine con ricotta e gocce di cioccolato

    Per preparare i ravioli di carnevale senza glutine partite dalla preparazione della sfoglia: tagliate il burro a pezzetti e fatelo ammorbidire a temperatura ambiente finché non avrà la consistenza di una pomata (1). Ci vorranno circa 30 minuti, ma per velocizzare potete mettere il burro nel forno spento con la luce accesa per 10-15 minuti oppure in microonde alla massima potenza per 20-30 secondi. Mescolate la farina, lo zucchero e un pizzico di sale e disponeteli sul piano di lavoro formando una fontana con un buco al centro (2). In una ciotola a parte sbattete brevemente le uova con una forchetta, quindi versatele al centro della fontana e incorporatevi la farina poco a poco con una forchetta, iniziando dai bordi interni della fontana e allargandovi piano piano (un po’ come si fa con la pasta fresca) (3).

    ravioli di carnevale senza glutine con ricotta e gocce di cioccolato ricetta con mix nurifree il chicco di mais 1 mescolare uova e farina
  2. Quando l’uovo avrà assunto una consistenza più densa unitevi anche il latte (4) e continuate a incorporare farina allo stesso modo. Aggiungete infine il burro morbido (5) e iniziate a impastare con le mani, lavorando l’impasto fino a formare un panetto liscio e omogeneo (6). Avvolgetelo in un foglio di pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

    ravioli di carnevale senza glutine con ricotta e gocce di cioccolato ricetta con mix nurifree il chicco di mais 2 preparare l'impasto
  3. Nel frattempo preparate il ripieno dei ravioli di carnevale senza glutine: in una ciotola mescolate la ricotta, lo zucchero, la scorza di limone, la cannella e, se vi piace, il rum (7). Lavorate il tutto accuratamente con un cucchiaio, quindi aggiungete le gocce di cioccolato (8) e mescolate ancora per distribuirle uniformemente (9). Tenete il ripieno in frigorifero fino al momento di farcire i ravioli di carnevale senza glutine.

    ravioli di carnevale senza glutine con ricotta e gocce di cioccolato ricetta con mix nurifree il chicco di mais 3 fare il ripieno di ricotta
  4. Trascorso il tempo di riposo, stendete l’impasto sul piano ben infarinato con il mattarello (10) oppure con la macchina per la pasta. Tenete conto che dovrete ottenere una sfoglia molto sottile, alta non circa 2 mm (11). Con un bicchiere o un coppapasta ricavate dei dischi di circa 10 cm di diametro (12).

    ravioli di carnevale senza glutine con ricotta e gocce di cioccolato ricetta con mix nurifree il chicco di mais 4 stendere la sfoglia
  5. Riempite ogni disco con un cucchiaino di farcia alla ricotta (13), quindi richiudetelo a mezzaluna e premete bene sui bordi per sigillarlo. Con i rebbi di una forchetta praticate dei piccoli decori su tutto il bordo (14). Rimpastate e stendete nuovamente i ritagli di sfoglia per realizzare altri ravioli di carnevale senza glutine; con queste dosi dovreste ricavarne all’incirca 24. Fate scaldare abbondante olio di arachide in una padella, fino a raggiungere una temperatura di circa 180°. Verificate la temperatura friggendo un ritaglio di impasto, che dovrà rimanere a galla e fare subito molte bolle. Friggete quindi i ravioli di carnevale senza glutine pochi per volta (15) per circa 2 minuti, girandoli a metà cottura.

    ravioli di carnevale senza glutine con ricotta e gocce di cioccolato ricetta con mix nurifree il chicco di mais 5 chiudere i ravioli
  6. Quando saranno gonfi e dorati scolateli e fateli asciugare su un foglio di carta da cucina (16). Una volta fritti e asciugati, cospargeteli di zucchero a velo (17).

    ravioli di carnevale senza glutine con ricotta e gocce di cioccolato ricetta con mix nurifree il chicco di mais 6 servire
  7. Servite i ravioli di carnevale senza glutine tiepidi oppure freddi.

  8. Conservazione

    I ravioli di carnevale senza glutine si conservano per 1 giorno a temperatura ambiente, dopo di che è meglio metterli in frigorifero, anche se la sfoglia inevitabilmente si ammollerà un po’. In frigorifero resistono bene anche 3 giorni, se si è usata ricotta freschissima. I ravioli di carnevale senza glutine si possono congelare da crudi e friggere direttamente congelati, allungando leggermente i tempi di cottura.

    v_ ravioli di carnevale senza glutine con ricotta e gocce di cioccolato ricetta con mix nurifree il chicco di mais
  9. Ravioli di carnevale senza glutine: varianti

    Ecco alcune varianti popolari di questi ravioli di carnevale senza glutine: potete aromatizzare la ricotta con l’alchermes, ottenendo un bel ripieno rosato. Al posto delle gocce di cioccolato potete arricchire il ripieno con una punta di marmellata di visciole, aggiunta alla ricotta. Potete in alternativa usare solo marmellata o crema pasticcera per riempire i vostri ravioli di carnevale senza glutine.

     

  10. I ravioli di carnevale alla ricotta sono rigorosamente fritti. Potete provare a cuocerli in forno a 180° per circa 10 minuti, o finché la superficie non inizierà a dorarsi; sappiate però che l’impasto risulterà probabilmente meno fragrante e più biscottato. Un’alternativa ideale da cuocere al forno può essere quella di preparare dei ravioli di carnevale senza glutine a base di pasta frolla, seguendo questa ricetta.

    or_ ravioli di carnevale senza glutine con ricotta e gocce di cioccolato ricetta con mix nurifree il chicco di mais

Note

Se ti è piaciuta la ricetta dei ravioli di carnevale senza glutine alla ricotta segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitter e Pinterest mentre qui trovi lo speciale dedicato ai dolci di carnevale!

Precedente Uova in purgatorio Successivo Risotto ai carciofi

Un commento su “Ravioli di carnevale senza glutine alla ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.