Pollo Bloody Mary (ricetta creativa)

Il pollo Bloody Mary è una ricetta creativa e originale, nata per caso una sera in cui, stanca della solita cena, ho provato a utilizzare gli stessi ingredienti del cocktail Bloody Mary per cucinare il petto di pollo e il risultato è stato molto apprezzato! Il pollo Bloody Mary è un piatto saporito e aromatico, facile da preparare e anche piuttosto veloce: prima di cuocerlo, però, è necessario farlo marinare con il limone per almeno mezz’ora, in modo che si ammorbidisca e acquisti sapore. Durante la cottura, il pollo Bloody Mary va sfumato con la vodka e insaporito con gli ingredienti tipici del cocktail: sedano, tabasco e, ovviamente, il pomodoro. Il pollo Bloody Mary è un piatto anche abbastanza leggero, adatto a una cena informale o alla cucina di tutti i giorni. Servitelo caldo assieme a un contorno di verdure o a un po’ di riso bollito.

Pollo Bloody Mary ricetta creativa il chicco di mais

Ricetta del pollo Bloody Mary

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di petto di pollo
  • 240 g di passata di pomodoro
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di salsa Worcester (il prodotto non c’è sul prontuario AIC quindi è a rischio; se siete celiaci meglio omettere l’ingrediente)
  • 1 bicchierino di vodka
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 5-6 gocce di tabasco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 presa di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 20 min.)

Per preparare il pollo Bloody Mary, iniziate tagliando il petto di pollo (che sia intero o a fette) a cubetti (1). Mettetelo in una ciotola e aggiungete una macinata di pepe, 2 cucchiai di olio, il succo del limone (2) e, se la utilizzate, anche la salsa Worcester. Mescolate bene il tutto, coprite con un foglio di pellicola e fate riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo di marinatura, lavate e mondate il sedano e tagliatelo a fettine sottili (3).

Pollo Bloody Mary ricetta creativa il chicco di mais 1

In un’ampia padella fate dorare l’aglio sbucciato e il sedano in 2 cucchiai di olio (4), quindi unite il pollo assieme alla sua marinatura (5) e fatelo dorare per 2-3 minuti, mescolandolo spesso. Salate, alzate la fiamma al massimo e sfumate con la vodka (6).

Pollo Bloody Mary ricetta creativa il chicco di mais 2

Lasciate evaporare per un minuto o due, finché il forte odore dell’alcool non sarà svanito, e aggiungete la passata di pomodoro e un altro pizzico di sale (7). Mescolate bene e abbassate la fiamma a media intensità, quindi aggiungete anche il tabasco (8). Coprite con il coperchio e fate cuocere per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Trascorso il tempo di cottura, togliete il coperchio, eliminate l’aglio e fate addensare la salsa (9).

Pollo Bloody Mary ricetta creativa il chicco di mais 3

Servite il pollo Bloody Mary subito, accompagnato da un contorno di verdure o da un po’ di riso basmati bollito.

Se ti è piaciuta la ricetta del pollo Bloody Mary segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Biscotti canestrelli (ricetta con e senza glutine) Successivo Scones, panini inglesi (ricetta con e senza glutine)

Un commento su “Pollo Bloody Mary (ricetta creativa)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.