Pollo ai peperoni in agrodolce, ricetta in padella

Il pollo ai peperoni in agrodolce è un secondo piatto gustoso e colorato, l’ideale da portare in tavola in queste giornate estive, magari per il pranzo di Ferragosto. Il pollo ai peperoni è infatti un grande classico di questa festività, che spesso si prepara al forno con il pollo intero oppure a pezzi. Quella che vi propongo io, invece, è una ricetta veloce da preparare in padella con il petto di pollo, perfetta quindi anche per chi non ha voglia di accendere il forno o di passare troppo tempo in cucina. Il tocco in più che rende questo pollo ai peperoni indimenticabile è dato sicuramente dai peperoni in agrodolce, una preparazione molto semplice che potete fare anche uno o due giorni prima e che trovate qui. L’abbinamento con il pollo è riuscitissimo e vi consente, tra l’altro, di avere secondo e contorno in un unico piatto. Per rendere il pollo ai peperoni in agrodolce ancor più gustoso ho aggiunto una piccola quantità di pomodori datterini, che con la loro dolcezza esaltano il sapore dei peperoni; basterà invece qualche cappero a donare al pollo ai peperoni la giusta nota sapida e a renderlo ancor più appetitoso. Il pollo ai peperoni in agrodolce è un piatto semplice e che fa subito allegria, una ricetta da tenere presente anche per tavolate informali e cene tra amici.

Pollo ai peperoni in agrodolce ricetta in padella il chicco di mais

Ricetta del pollo ai peperoni in agrodolce

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di petto di pollo a fette
  • 2 peperoni preparati in agrodolce con questa ricetta
  • ¼ di cipolla rossa di Tropea
  • 300 g di pomodori datterini
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • 1 ciuffetti di prezzemolo
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb
  • 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento (preparazione: 10 min. + tempo di preparazione dei peperoni in agrodolce; cottura: 20 min.)

Per preparare il pollo ai peperoni in agrodolce, per prima cosa preparate i peperoni in agrodolce (la ricetta la trovate qui). Lasciateli raffreddare. Potete prepararli anche uno o due giorni prima e conservarli in frigorifero. Pulite il petto di pollo da eventuali callosità. Tritate finemente la cipolla (1). Lavate i pomodori datterini e tagliateli a metà per il lungo (2). In un ampio tegame fate dorare la cipolla nell’olio (3).

Pollo ai peperoni in agrodolce ricetta in padella il chicco di mais 1

Unite quindi il petto di pollo (4), cercando di sovrapporre le fettine il meno possibile. Fatele dorare 3-4 minuti per lato. Unite quindi i pomodorini (5) salate e pepate. Coprite il tegame con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma media per una decina di minuti (6), girando le fettine di pollo a metà cottura.

Pollo ai peperoni in agrodolce ricetta in padella il chicco di mais 2

Quando i pomodorini saranno appassiti (7) aggiungete i peperoni in agrodolce e i capperi (8) dopo averli dissalati sotto l’acqua corrente. Mescolate il tutto e cuocete ancora coperto per 8-10 minuti, mescolando spesso. Trascorso il tempo di cottura, togliete il coperchio e lasciate addensare il sughetto. Guarnite infine il pollo ai peperoni con un po’ di prezzemolo fresco tritato (9).

Pollo ai peperoni in agrodolce ricetta in padella il chicco di mais 3

Servite il pollo ai peperoni in agrodolce subito.

Se ti è piaciuta la ricetta del pollo ai peperoni in agrodolce segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette con peperoni.

Precedente Zucchine al forno con feta, ricetta Successivo Cuor di pesca, biscotti ripieni alla pesca

3 commenti su “Pollo ai peperoni in agrodolce, ricetta in padella

  1. Hai cambiato la testata del blog vero???? Bella luminosissima!!! E mi piacciono molto le preparazioni agrodolci, è un mix che amo molto e salvo la ricetta..Grazie e buona serata!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.