Pizza con radicchio e wurstel

Ormai il sabato è la serata dedicata alla pizza e la settimana scorsa ne ho sperimentata una a base bianca saporita e veloce: la pizza con radicchio e wurstel. Veloce perché il condimento si mette direttamente a crudo sulla base e cuoce in forno assieme alla pizza; saporita perché al gusto leggermente amarognolo del radicchio rosso e a quello più sapido della scamorza aggiunta a fine cottura, si sposa bene il sapore dei wurstel, distribuiti sulla pizza a fettine sottili così da non farla risultare troppo pesante. Inoltre per questa pizza con radicchio ho scelto di usare i mini wurstel Grandi amici in 1 minuto allo speck, che donano al piatto una nota leggermente affumicata che ci sta molto bene. Per accentuare ancor di più questo sapore, potete guarnire la pizza con radicchio e wurstel con della scamorza affumicata anziché con della scamorza bianca. La pizza con radicchio e wurstel si può preparare anche senza glutine, vi basta seguire la ricetta per la pizza soffice senza glutine che trovate qui; se non siete celiaci, usate la ricetta per l’impasto della pizza che più preferite, ricordandovi che il segreto per una pizza buona e digeribile è una lievitazione lenta.

Pizza con radicchio e wurstel il chicco di mais

Ricetta della pizza con radicchio e wurstel

Ingredienti per 1 pizza grande (circa 34 cm di diametro):

  • 1 base per pizza senza glutine (qui la ricetta)
  • 120 g di wurstel (io ho usato i mini wurstel Grandi amici in 1 minuto allo speck)
  • 150 g di radicchio rosso
  • 100 g di scamorza bianca o affumicata
  • 1 filo di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di sale

Procedimento (preparazione: 25 min + lievitazione cottura: 35 min.)

Per preparare la pizza con radicchio e wurstel, iniziate preparando la base per la pizza e fatela lievitare per il tempo necessario (1). Tagliate il radicchio a listarelle (2), quindi sciacquatelo abbondantemente sotto l’acqua corrente e asciugatelo. Rivestite una teglia da pizza di 32 cm di diametro con un foglio di carta da forno e ungetelo leggermente (3).

Pizza con radicchio e wurstel il chicco di mais 1

Rovesciatevi l’impasto per la pizza e iniziate a stenderlo, allargandolo con la punta delle dita dal centro verso l’esterno (4-5). Distribuite il radicchio sulla superficie della pizza e conditelo con un pizzico di sale e un filo di olio (6).

Pizza con radicchio e wurstel il chicco di mais 2

Infornate la pizza nel forno già caldo a 200° (statico) per 25 minuti. Nel frattempo tagliate i wurstel a rondelle (7) e la scamorza a fette sottili (8). Trascorsi i 25 minuti estraete la pizza dal forno (9).

Pizza con radicchio e wurstel il chicco di mais 3

Distribuitevi sopra i wurstel (10) e coprite il tutto con le fettine di scamorza (11). Rimettete la pizza nel forno per altri 7-8 minuti, finché il formaggio non si sarà squagliato (12).

Pizza con radicchio e wurstel il chicco di mais 4

Servite la pizza con radicchio e wurstel subito.

Se ti è piaciuta la ricetta della pizza con radicchio e wurstel segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le pizze!

Precedente Crepes alla nutella (ricetta golosa) Successivo Strudel di mele (ricetta con pasta sfoglia)

2 commenti su “Pizza con radicchio e wurstel

  1. ah chè meraviglia!!!!io amo tutti i tipi di pizza e mi piacce sopratutto assaggiare gusti nuovi come questo!!ho già manganto la pizza con il radicchio e hai ragione,l’amarognolo del radicchio è buonissimo e l’aggiunta dei wurstel…aih mamma!!!bravissima fra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.