Crea sito

Pasta zucca e pancetta, ricetta

La pasta zucca e pancetta è un primo piatto semplice e gustoso, che propone un abbinamento tra due ingredienti che secondo me si sposano alla perfezione. Il sapore leggermente dolce della zucca, infatti, è ben bilanciato da quello più deciso e salato della pancetta. Inoltre questa pasta zucca e pancetta risulta anche appetitosa per il piacevole contrasto di consistenze: la zucca, infatti, stufando in padella pian piano si sfalda, formando una deliziosa crema; la pancetta, invece, rimane dorata e croccante. Se volete, potete servire la pasta zucca e pancetta spolverizzata con un po’ di parmigiano o di pecorino grattugiato, oppure, come ho fatto io, semplicemente guarnita con un po’ di prezzemolo fresco tritato. La pasta zucca e pancetta è un primo veloce e decisamente autunnale, ideale da servire per una cena fra amici 🙂

Pasta zucca e pancetta ricetta il chicco di mais

Ricetta della pasta zucca e pancetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di pasta a scelta (per me penne senza glutine:) )
  • 320 g di zucca pesata con la buccia
  • 150 g di pancetta dolce tagliata a fette spesse
  • ¼ di cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione 10 min. cottura: 15 min.)

Per preparare la pasta zucca e pancetta, iniziate privando la zucca della buccia e dei semi, quindi tagliatela a cubetti abbastanza piccoli (1); più piccoli saranno più cuoceranno in fretta. Eliminate la cotenna dalla pancetta e tagliatela a listarelle (2). Tritate finemente la cipolla e fatela dorare in una padella assieme all’olio (3).

Pasta zucca e pancetta ricetta il chicco di mais 1

Unite quindi la pancetta (4) e fatela dorare a fuoco basso per 2-3 minuti, girandola spesso. Quando la parte grassa sarà diventata trasparente e la parte magra si sarà colorita unite anche la zucca (5) assieme a un pizzico di sale e a una macinata di pepe. Non esagerate con il sale, perché la pancetta è già molto saporita. Lasciate insaporire per un paio di minuti, quindi aggiungete mezzo bicchiere di acqua calda (6).

Pasta zucca e pancetta ricetta il chicco di mais 2

Coprite la padella con un coperchio e lasciate stufare per una decina di minuti, trascorsi i quali testate la cottura della zucca: premendo con un cucchiaio dovrà sfaldarsi facilmente (7). Assaggiate e, eventualmente, aggiustate di sale. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e trasferitela nella padella. Ripassate la pasta zucca e pancetta per un minuto o due, aggiungendo un mestolino di acqua di cottura della pasta per mantecarla bene (8). Quando il condimento si sarà amalgamato alla pasta, spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo tritato (9).

Pasta zucca e pancetta ricetta il chicco di mais 3

Servite la pasta zucca e pancetta subito.

Se ti è piaciuta la ricetta della pasta zucca e pancetta segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette con la zucca!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta “L’orto del bimbo intollerante” di Ottobre, organizzata dai blog Senza è buono e Il mondo di Ortolandia.

9 Risposte a “Pasta zucca e pancetta, ricetta”

  1. Ciao Francesca! Avevo intravisto questa ricettina deliziosa venerdì…ma gli impegni lavorativi mi hanno travolta!!! Bravissima, abbinamento delizioso! Se ti va, potrebbe partecipare alla raccolta L’orto del Bimbo intollerante, perchè è a base di zucca ed è senza uova! 🙂 qui trovi il banner: http://ilmondodiortolandia.com/2015/10/01/raccolta-lorto-del-bimbo-intollerante-benvenuto-ottobre/
    basterà aggiungere la classica dicitura e linkare ai nostri blog 🙂 …se ti va, Manu ed io ti aspettiamo a braccia aperte! 🙂

  2. Ma che meraviglioso primo piatto Francesca, lo voglio assolutamente provare e ti ringrazio di essere dei nostri nella Raccolta di questo mese. Una ricetta fantastica con ottimi ingredienti, semplice e gustosa : bimbi e mamme saranno contenti! Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.