Crea sito

Pasta fredda vegetariana (ricetta leggera)

La pasta fredda vegetariana è un primo piatto leggero e colorato, l’ideale per quando fa molto caldo, ma anche per quando abbiamo poco tempo e non vogliamo rinunciare a un piatto fresco e gustoso. La ricetta della pasta fredda vegetariana è infatti molto semplice: fatta di ingredienti in parte crudi e in parte cotti, questa pasta fredda vegetariana vi farà gustare appieno tutto il sapore delle migliori verdure estive. Per dare un tocco di freschezza al piatto, ho aggiunto alle verdure il formaggio primo sale: con il suo gusto delicato e poco salato, rende la pasta fredda vegetariana ancor più appetitosa. Preparate la pasta fredda vegetariana con qualche ora di anticipo e conservatela in frigorifero, in modo che si insaporisca per bene.

Pasta fredda vegetariana ricetta leggera il chicco di mais

Ricetta della pasta fredda vegetariana

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di pasta corta (per la versione senza glutine ho usato i fusilli senza glutine Barilla)
  • 240 g di zucchine
  • 1 melanzane media (circa 400 g)
  • 120 g di peperoni friggitelli
  • 240 g di pomodori da insalata
  • 200 g di formaggio primo sale
  • Qualche foglia di basilico fresco
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale qb

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 10 min.)

Per preparare la pasta fredda vegetariana, iniziate lessando la pasta in acqua bollente salata. Scolatela al dente e conditela con un cucchiaio di olio, in modo che non si attacchi. Mentre si raffredda, passate a preparare il condimento della pasta fredda vegetariana: lavate la melanzana e tagliatela a cubetti (1). Lavate e spuntate le zucchine e riducete anch’esse a cubetti (2). In una padella fate dorare lo spicchio di aglio sbucciato in due cucchiai di olio (3).

Pasta fredda vegetariana ricetta leggera il chicco di mais 1

Calate le zucchine e le melanzane insieme (4) salatele leggermente e fatele saltare per un paio di minuti a fiamma vivace. Quindi abbassate la fiamma e continuate la cottura per una decina di minuti, mescolando spesso. Quando le verdure saranno morbide (5) spegnete la fiamma e unite il basilico a pezzetti. Lasciate raffreddare. Lavate i friggitelli, privateli della calotta e dei semi interni e tagliateli a rondelle sottili (6).

Pasta fredda vegetariana ricetta leggera il chicco di mais 2

Lavate i pomodori e tagliateli a cubetti (7). Riducete a cubetti anche il formaggio primo sale (8) e unitelo in una ciotola ai friggitelli e al pomodoro. Salate il tutto e condite con un cucchiaio di olio. Passate quindi ad assemblare la vostra pasta fredda vegetariana: unite la pasta alle verdure cotte e a quelle crude, mescolando bene per amalgamare gli ingredienti (9). Se serve regolate di sale e di olio. Fatela riposare la pasta fredda vegetariana in frigorifero per un paio di ore, in modo che si insaporisca.

Pasta fredda vegetariana ricetta leggera il chicco di mais 3

Servite la pasta fredda vegetariana guarnita con qualche fogliolina di basilico.

Se ti è piaciuta la ricetta della pasta fredda vegetariana segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette di primi freddi!

3 Risposte a “Pasta fredda vegetariana (ricetta leggera)”

  1. franci ma questa è una super pasta fredda!!!guarda quante cose buonissime e geniuine….io sono strapiena di friggitelli e melanzane,infatti sto a fare creme su creme da conservare,ma questa pasta me la segno eccome!!!la faccio nei prossimi giorni….
    buona giornata cara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.