Crea sito

Paccheri alla pizzaiola (ricetta semplice)

I paccheri alla pizzaiola sono un primo piatto semplice e appetitoso, preparato con ingredienti genuini e cari alla nostra tradizione culinaria. I paccheri alla pizzaiola, infatti, sono conditi con un sugo di pomodoro fresco e basilico, a cui si aggiunge a fine cottura un po’ di mozzarella o di fior di latte, che a contatto con il calore della pasta si scioglie e diventa filante. I paccheri alla pizzaiola sono in genere un piatto amato da grandi e bambini, adatto sia a queste giornate di inizio primavera, sia soprattutto in estate, quando i pomodori sono più dolci e maturi. Per preparare i paccheri alla pizzaiola in questa stagione io uso i pomodori datterini oppure i piccadilly, che in genere sono buoni e saporiti tutto l’anno; se d’estate, però, avete a disposizione i pomodori San Marzano freschi, questi sono sicuramente la varietà più indicata. Per rendere i paccheri alla pizzaiola un piatto più particolare, io in genere aggiungo due terzi della mozzarella quando la pasta è ancora nella padella, e il resto nei singoli piatti: in questo modo risulterà in parte più sciolta, in parte meno, donando una freschezza e una consistenza molto piacevole al piatto. I paccheri alla pizzaiola vanno serviti appena pronti e fumanti, guarniti se volete con un filo di olio extravergine di oliva a crudo.

Paccheri alla pizzaiola ricetta semplice il chicco di mais

Ricetta dei paccheri alla pizzaiola

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di paccheri (per la versione senza glutine io ho usato quelli della fabbrica di Gragnano)
  • 800 g di pomodori freschi (datterini, piccadilly, San Marzano…)
  • 180 g di fior di latte
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di origano
  • 3-4 foglie di basilico fresco
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 20 min.)

Per preparare i paccheri alla pizzaiola, iniziate lavando bene i pomodori. Se usate i datterini, potete semplicemente tagliarli a metà, se invece usate dei pomodori più grandi come i piccadilly o i San Marzano, pelateli e tagliateli a pezzetti (1). In un’ampia padella fate dorare l’aglio sbucciato nell’olio (2), quindi unite il pomodoro (3), un pizzico di sale, una macinata di pepe e un pizzico di origano.

Paccheri alla pizzaiola ricetta semplice il chicco di mais 1

Coprite la padella con il coperchio e fate cuocere a fuoco dolce per 10-15 minuti (4). Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua salata e cuocetevi la pasta. Tagliate la mozzarella a cubetti non troppo grandi (5). Quando il sugo si sarà addensato, spegnete il fuoco, eliminate l’aglio e aggiungete il basilico spezzettato (6).

Paccheri alla pizzaiola ricetta semplice il chicco di mais 2

Scolate i paccheri lasciandoli un pochino al dente e trasferiteli nella padella (7). Riaccendete il fuoco e ripassateli per un minuto circa a fuoco sostenuto, quindi spegnete il fuoco e aggiungete metà della mozzarella (8). Mescolate per qualche istante, finché la mozzarella non inizierà a sciogliersi (9). Distribuite quindi i paccheri alla pizzaiola nei singoli piatti e guarnite subito con la mozzarella rimasta.

Paccheri alla pizzaiola ricetta semplice il chicco di mais 3

Servite i paccheri alla pizzaiola subito.

Se ti è piaciuta la ricetta dei paccheri alla pizzaiola segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Una risposta a “Paccheri alla pizzaiola (ricetta semplice)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.