Paccheri alla pizzaiola

I paccheri alla pizzaiola sono un primo piatto semplice e appetitoso, preparato con ingredienti genuini e cari alla nostra tradizione culinaria. I paccheri alla pizzaiola, infatti, sono conditi con un sugo di pomodoro fresco e basilico, a cui si aggiunge a fine cottura un po’ di mozzarella o di fior di latte, che a contatto con il calore della pasta si scioglie e diventa filante. I paccheri alla pizzaiola sono in genere un piatto amato da grandi e bambini, adatto sia a queste giornate di inizio primavera, sia soprattutto in estate, quando i pomodori sono più dolci e maturi.
Per preparare i paccheri alla pizzaiola in questa stagione io uso i pomodori datterini oppure i piccadilly, che in genere sono buoni e saporiti tutto l’anno; se d’estate, però, avete a disposizione i pomodori San Marzano, questi sono sicuramente la varietà più indicata. Per rendere i paccheri alla pizzaiola un piatto più particolare, io in genere aggiungo due terzi della mozzarella quando la pasta è ancora nella padella, e il resto nei singoli piatti: in questo modo risulterà in parte più sciolta, in parte meno, donando una freschezza e una consistenza molto piacevole al piatto.

paccheri alla pizzaiola con pomodoro e mozzarella ricetta primo cremoso e filante il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
405,13 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 405,13 (Kcal)
  • Carboidrati 35,93 (g) di cui Zuccheri 5,12 (g)
  • Proteine 16,78 (g)
  • Grassi 22,36 (g) di cui saturi 8,07 (g)di cui insaturi 3,92 (g)
  • Fibre 3,90 (g)
  • Sodio 533,32 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 270 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per preparare i paccheri alla pizzaiola

  • 360 gpaccheri (io ho usato quelli senza glutine)
  • 700 gpomodori piccadilly (oppure datterini, o San Marzano)
  • 180 gmozzarella
  • 1 spicchioaglio
  • 1 pizzicoorigano
  • 4 fogliebasilico
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Padella ampia e con coperchio
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Scolapasta

Come preparare i paccheri alla pizzaiola con pomodoro e mozzarella

  1. Per preparare i paccheri alla pizzaiola, iniziate lavando bene i pomodori. Se usate i datterini, potete semplicemente tagliarli a metà, se invece usate dei pomodori più grandi come i piccadilly o i San Marzano, pelateli e tagliateli a pezzetti (1).

  2. Paccheri alla pizzaiola ricetta semplice il chicco di mais 1 tagliare pomodoro fresco

    In un’ampia padella fate dorare l’aglio sbucciato nell’olio (2), quindi unite il pomodoro (3), un pizzico di sale, una macinata di pepe e un pizzico di origano.

  3. Coprite la padella con il coperchio e fate cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti (4). Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua salata e cuocetevi la pasta.

  4. Paccheri alla pizzaiola ricetta semplice il chicco di mais 2 fare il sugo

    Tagliate la mozzarella a cubetti non troppo grandi (5). Quando il sugo si sarà addensato, spegnete il fuoco, eliminate l’aglio e aggiungete il basilico spezzettato (6).

  5. Scolate i paccheri lasciandoli un pochino al dente e trasferiteli nella padella (7). Riaccendete il fuoco e ripassateli per un paio di minuti a fuoco sostenuto, quindi spegnete il fuoco e aggiungete circa due terzi della mozzarella (8).

  6. Paccheri alla pizzaiola ricetta semplice il chicco di mais 3 mantecare la pasta

    Mescolate per qualche istante, finché la mozzarella non inizierà a sciogliersi (9). Distribuite quindi i paccheri alla pizzaiola nei singoli piatti e guarnite subito con la mozzarella rimasta.

  7. Servite i paccheri alla pizzaiola subito.

Note

Consigli e varianti

Al posto dei paccheri potete usare il formato di pasta corta che preferite, ad esempio rigatorni, mezze maniche o fusilli.

Se preferite, al posto dell’aglio potete preparare il sugo di pomodoro fresco usando la cipolla. Se volete a fine cottura potete aggiungere anche un po’ di parmigiano grattugiato.

Se amate i primi piatti gustosi e filanti provate anche il risotto zucchine e scamorza e gli gnocchi gratinati con melanzane!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Paccheri alla pizzaiola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.