Omelette agli spinaci (ricetta secondo piatto)

L’ omelette agli spinaci è un secondo piatto leggero ma sostanzioso, una buona alternativa alla solita frittata; la ricetta è molto semplice e permette di abbinare in un unico piatto secondo e contorno. Per rendere l’ omelette agli spinaci ancor più gustosa si può aggiungere del formaggio a piacere nel ripieno, grattugiato grossolanamente in modo che fonda in fretta. Le dosi indicate sono per un’ omelette agli spinaci piuttosto grande, preparata con una padella di 28 cm di diametro, perfetta per due persone. In alternativa potete usare una padella più piccola e preparare omelette monoporzione. Servite l’ omelette agli spinaci ben calda, accompagnata se volete da un po’ di insalata mista.

Omelette agli spinaci ricetta secondo piatto il chicco di mais

Ricetta delle omelette agli spinaci

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 uova
  • 150 g di spinaci freschi oppure surgelati
  • 15 g di burro
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 25 g di formaggio a piacere (io ho usato della fontina)
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale qb
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 20 min. cottura: 15 min.)

Per preparare l’ omelette agli spinaci iniziate pulendo molto bene gli spinaci: metteteli in una vaschetta piena d’acqua (1) e sciacquateli un paio di volte. Quindi strofinateli delicatamente foglia per foglia (2) eliminando bene tutta la terra. Se usate spinaci surgelati, sbollentateli per due o tre minuti in acqua. Fate sciogliere a fuoco molto basso il burro in un’ampia padella, quindi calate gli spinaci (3).

Omelette agli spinaci ricetta secondo piatto il chicco di mais 1Saltateli per 3-4 minuti a fuoco medio, mescolandoli spesso, finché non saranno appassiti (4). Salateli e spegnete il fuoco. Scolateli e fateli sgocciolare all’interno di un colino (5). Con una grattugia a fori larghi grattugiate il formaggio (6).

Omelette agli spinaci ricetta secondo piatto il chicco di mais 2In una ciotola sgusciate le uova, salatele, pepatele e aggiungetevi il parmigiano (7). Sbattete energicamente con una forchetta o una frusta, fino ad ottenere un composto spumoso (8). In una padella di 28 cm di diametro fate scaldare 3 cucchiai di olio, quindi versatevi le uova sbattute (9) e stendetele uniformemente su tutta la superficie. Se non avete una padella così grande dividete il composto in due omelette, altrimenti vi verrà una frittata troppo spessa per essere ripiegata.

Omelette agli spinaci ricetta secondo piatto il chicco di mais 3Cuocete a fuoco basso per circa 5 minuti, finché i bordi non cominceranno a scurirsi e la superficie ad addensarsi (10). Disponete quindi su metà della frittata gli spinaci e il formaggio (11). Con un gesto deciso piegate l’altra metà della frittata a libretto (12) e cuocete ancora per un paio di minuti, finché il formaggio non si sarà sciolto.

Omelette agli spinaci ricetta secondo piatto il chicco di mais 4Servite l’ omelette agli spinaci subito, accompagnata da un po’ di insalata mista.

Se ti è piaciuta la ricetta delle omelette agli spinaci segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Merendine fatte in casa al cioccolato Successivo Patate duchesse (ricetta contorno)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.