Crea sito

Muffin segnaposto di Natale, tutorial fai da te

Per decorare la tavola di Natale, ecco un’idea fai da te simpatica e facile da realizzare, magari facendosi aiutare anche dai bambini: muffin segnaposto di Natale. Si tratta sostanzialmente di confezionare con il cartoncino dei “vestitini” che ricordano il tradizionale vestito di Babbo Natale e che poi, applicati sui vostri muffin, fungeranno da segnaposto di Natale. Il nome di ciascun ospite sarà scritto sulla pelliccia del cappello di Babbo Natale, applicato sul muffin tramite uno stecchino. Questi segnaposto di Natale sono molto facili da realizzare (se ci sono riuscita io, che ho manualità pari a zero!) e non richiedono materiali particolarmente costosi o difficili da reperire. Per il “riempimento” dei vostri segnaposto di Natale, potete scegliere di usare dei muffin dolci o dei muffin salati; nel primo caso i segnaposto di Natale resisteranno fino al momento del dessert, nel secondo fungeranno da antipasto. L’unica accortezza è di misurare bene la circonferenza dei vostri muffin e di tagliare poi il cartoncino lasciando un centimetro e mezzo circa di lunghezza in più, in modo da poterlo poi chiudere senza problemi. Questi muffin segnaposto di Natale sono perfetti per una tavolata allegra di amici e familiari, e di sicuro piaceranno anche ai più piccoli!

Muffin segnaposto di Natale, tutorial fai da te il chicco di mais

Tutorial fai da te muffin segnaposto di Natale

Occorrente per 8 muffin segnaposto di Natale:

  • 8 muffin (qui trovate le ricette, sia dolci che salate)
  • 1 cartoncino rosso (almeno 50 x 30 cm, poi dipende anche dalla grandezza dei muffin)
  • 1 cartoncino nero
  • 1 cartoncino bianco
  • 1 cartoncino color crema
  • Colla stick
  • Nastro biadesivo
  • Matita
  • Pennarello nero
  • 8 stuzzicadenti
  • Metro da sarto
  • Forbici
  • Taglierino

Procedimento (preparazione: 1 ora)

Per confezionare i muffin segnaposto di Natale, la prima cosa da fare è misurare la circonferenza dei vostri muffin (1) e l’altezza dei pirottini (2). Ritagliate dal cartoncino rosso 8 strisce alte come i vostri pirottini e lunghe 1 cm e mezzo più della lunghezza dei vostri muffin (3).

Muffin segnaposto di Natale, tutorial fai da te il chicco di mais 1

Ritagliate dal cartoncino nero 8 strisce lunghe come il cartoncino rosso e alte circa mezzo centimetro (4): saranno le cinte dei vostri Babbo Natale. Incollate le strisce nere a circa un centimetro e mezzo dal bordo inferiore dei cartoncini rossi (5). Disegnate sui cartoncini color crema 8 quadrati di circa 1 cm di lato, al centro dei quali disegnerete un quadrato più piccolo (6).

Muffin segnaposto di Natale, tutorial fai da te il chicco di mais 2

Ritagliate i quadrati con le forbici e con il taglierino ricavate un buco in corrispondenza del quadrato più piccolo. Incollate le fibbie così ottenute al centro delle strisce nere (7). Sul cartoncino bianco disegnate 8 barbe (8), ritagliatele e incollatele sul bordo superiore dei cartoncini rossi, in corrispondenza della fibbia (9). Ora la parte del vestito dei vostri segnaposto di Natale è completa.

Muffin segnaposto di Natale, tutorial fai da te il chicco di mais 3

Lasciate asciugare la colla e nel frattempo dedicatevi al cappello: ritagliate 8 quadrati di circa 6 cm di lato dal cartoncino rosso e piegateli a metà (10). Su ognuno disegnate uno zuccotto, facendo in modo che la sommità del cappello coincida con la piegatura (11). Ritagliate il cappello di Babbo Natale, lasciando il cartoncino doppio, in modo che la parte superiore rimanga attaccata (12).

Muffin segnaposto di Natale, tutorial fai da te il chicco di mais 4

Spalmate con la colla stick l’interno dei cappelli e posizionatevi al centro uno stuzzicadenti (13). Ripiegate il cartoncino e premete bene per incollare le due parti. Sul cartoncino bianco disegnate 8 cerchietti (saranno i ponpon) e 8 rettangoli con gli spigoli stondati poco più lunghi della base dei cappelli (14): saranno le pelliccette dei cappelli. Su queste scrivete i nomi dei vostri ospiti, e incollatele alla base dei cappelli. I ponpon andranno invece incollati sulla punta (15).

Muffin segnaposto di Natale, tutorial fai da te il chicco di mais 5

Ora che anche i cappelli sono pronti, non vi resta che confezionare i muffin segnaposto di Natale: mettete un po’ di nastro biadesivo all’interno dei vestiti (16) e incollate insieme i due bordi, formando così un cilindro (17). Inseritevi dentro i muffin e completate con il cappello, infilzando lo stecchino sulla sommità del muffin stesso (18).

Muffin segnaposto di Natale, tutorial fai da te il chicco di mais 6

Sistemate i vostri muffin segnaposto di Natale sulla tavola, e buone feste 🙂

Se ti è piaciuto il tutorial per i muffin segnaposto di Natale, segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire la sezione dedicata alle decorazioni!

2 Risposte a “Muffin segnaposto di Natale, tutorial fai da te”

  1. oh mamma mia chè tesoriiiiiiiii!!!!!sono troppissimo belli,li adoro!!!io pirtroppo a natale non starò a casa…ma farò una cena di natale con le colleghe…le stupirò con questi segnaposti si!!bravisisma franci

  2. Vedere questo tutorial all’ora di pranzo non è una buona idea! I muffin hanno un aspetto appetitoso e i vestitini da Babbo Natale sono adorabili! Ma cucire non è così facile e veloce, o forse no? 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.