Muffin salati con speck e mele (ricetta picnic)

I muffin salati con speck e mele sono uno stuzzichino semplice ma originale, perfetto per un picnic o un pranzo all’aperto. Il gioco a spirale formato dallo speck e dalle fettine di mele, che formano quasi una rosa, dona a questi muffin salati un aspetto elegante, adatto anche a contesti un po’ più formali come potrebbe essere un buffet per una comunione, una cresima o un compleanno. Tanto più che in questi contesti muffin salati, rustici e simili vanno forte anche nel caso in cui si voglia offrire un aperitivo o una merenda, anziché un pasto completo. La particolarità di questi muffin salati è proprio il contrasto che si crea tra il gusto salato e leggermente affumicato dello speck e quello dolce delle mele; l’impasto dei muffin salati in sé, invece, rimane tutto sommato abbastanza neutro, insaporito solo da un po’ di parmigiano. Preparare i muffin salati con speck e mele è facilissimo e, se come me usate il lievito istantaneo per torte salate, anche abbastanza veloce; per chi di voi non lo trovasse o preferisse comunque usare il lievito di birra, potrà sostituire il lievito istantaneo con 3 g di lievito di birra disidratato o con 8 g di quello fresco, sciolto in un po’ di latte. Naturalmente in questo caso i muffin salati necessitano di lievitare per circa 1 ora e mezzo prima della cottura. I muffin salati con speck e mele sono un antipasto appetitoso e di grande effetto, che si presta anche ad accompagnare formaggi e affettati vari.

Muffin salati con speck e mele ricetta picnic il chicco di mais

Ricetta dei muffin salati con speck e mele

Ingredienti per 5 muffin salati:

  • 1 uovo intero
  • 100 g di farina (per la versione senza glutine ho usato il Mix B per pane Schar)
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 120 ml di latte
  • 5 g di lievito istantaneo per torte salate (per la versione senza glutine ho usato Lo Conte)
  • 5 fette di speck
  • ½ mela Golden oppure Fuji
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 35 min.)

Per preparare i muffin salati con speck e mele, iniziate mettendo in una ciotola l’uovo sgusciato con un bel pizzico di sale e il pepe (1). Mescolate brevemente con un cucchiaio, quindi unite l’olio e il latte (2). Miscelate il tutto e aggiungetevi anche il parmigiano (3).

Muffin salati con speck e mele ricetta picnic il chicco di mais 1

Dopo aver amalgamato insieme gli ingredienti, unite la farina e il lievito (4) e lavorate il composto con un cucchiaio di legno per 3-4 minuti. Alla fine otterrete un composto omogeneo e abbastanza fluido (5). Riempite una teglia da muffin con gli appositi pirottini di carta, oppure imburratela e infarinatela. Riempite i pirottini fino a metà (6).

Muffin salati con speck e mele ricetta picnic il chicco di mais 2

Lavate la mela, tagliatela a metà e privatela del torsolo. Lasciate invece la buccia. Ricavate due spicchi e tagliateli a fettine abbastanza sottili (7). Prendete le fette di speck e tagliatele a metà per il verso della lunghezza (8). Sistemate in ognuno dei muffin salati le due mezze fette di speck, formando una spirale (9).

Muffin salati con speck e mele ricetta picnic il chicco di mais 3

Prendete quindi le fettine di mela e sistematele all’interno dei muffin salati, formando per quanto possibile una spirale concentrica a quella formata dalle fette di speck (10). Se le fettine di mela si spezzano non è un problema, l’effetto finale ci sarà comunque (11). Cuocete i muffin salati con speck e mele nel forno già caldo a 170° (statico) per circa 35 minuti. Prima di sfornarli, fate sempre la prova dello stecchino per verificare che siano cotti. Sfornateli (12) e fateli raffreddare completamente su una gratella.

Muffin salati con speck e mele ricetta picnic il chicco di mais 4

Servite i muffin salati con speck e mele per un picnic o un buffet e conservateli per 2-3 giorni sotto una campana di vetro per preservare la loro morbidezza.

Se ti è piaciuta la ricetta dei muffin salati con speck e mele segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette per buffet e rinfreschi!

Precedente Insalata di pasta in barattolo con radicchio e Asiago Successivo Curd di fragole, crema di fragole senza uova

3 commenti su “Muffin salati con speck e mele (ricetta picnic)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.