Crea sito

Meringhe (ricetta base – meringa alla francese)

Le meringhe sono un classico dolce a base di albume d’uovo e zucchero, che, una volta cotto, rimane leggero e friabile. Le meringhe così come le troviamo a vendere in pasticceria, vengono preparate con un procedimento chiamato “meringa alla francese”, che si può replicare a casa abbastanza facilmente. Dico abbastanza, perché preparare l’impasto per le meringhe di per sé non è difficile, quello che risulta a volte più ostico è la cottura: le meringhe infatti non devono cuocersi, ma semplicemente asciugarsi lentamente nel forno a temperatura bassa, senza prendere colore e mantenendo la loro forma; importante è quindi montare a neve ben ferma gli albumi e avvalersi di un forno che mantenga bene la temperatura: in tal modo otterrete delle meringhe bianche e perfettamente asciutte. Per preparare le meringhe io uso un mix di zucchero a velo e zucchero semolato: mi sembra infatti che così risultino più friabili. Le meringhe sono un ottimo modo per smaltire gli albumi che a volte rimangono da altre preparazioni: si conservano infatti per diversi giorni chiuse in una scatola di latta.

Meringhe ricetta base meringa alla francese il chicco di mais

Ricetta delle meringhe alla francese

Ingredienti per circa 16 meringhe:

  • 100 g di albumi a temperatura ambiente (circa 3 albumi)
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 g di zucchero semolato
  • Qualche goccia di succo di limone
  • Qualche goccia di aroma di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 2 ore)

Per preparare le meringhe iniziate separando gli albumi dai tuorli, facendo attenzione che non vi sia nessuna traccia di tuorlo negli albumi, altrimenti non riuscirete a montarli a dovere. Metteteli quindi in una ciotola assieme a un pizzico di sale e iniziate a montarli con le fruste elettriche (1). Quando iniziano a diventare schiumosi unite lo zucchero semolato (2) e continuate a montare per circa 5 minuti, finché non saranno gonfi e sodi (3).

Meringhe ricetta base meringa alla francese il chicco di mais 1Per controllare che gli albumi siano montati a neve fermissima capovolgete la ciotola: se il composto rimane perfettamente attaccato sul fondo sono pronti (4). Unite a questo punto anche lo zucchero a velo poco a poco (5), incorporandolo dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto delle meringhe (6).

Meringhe ricetta base meringa alla francese il chicco di mais 2Unite anche qualche goccia di aroma di vaniglia e di succo di limone (7): servirà ad ottenere delle meringhe più lucide e ad attenuare un po’ il sapore dell’uovo. Trasferite l’impasto delle meringhe in una sac à poche (8), attorcigliando bene l’estremità superiore. Rivestite una teglia con un foglio di carta da forno, quindi formate le meringhe con un movimento a spirale (9-10).

Meringhe ricetta base meringa alla francese il chicco di mais 3Preriscaldate il forno a 80° (statico) e cuocetevi le meringhe per circa 2 ore. Trascorso il tempo di cottura, verificate che siano asciutte anche dentro (11) (voi conviene assaggiarne una di prova) e fatele riposare ancora per una ventina di minuti all’interno del forno spento e con lo sportello semiaperto. Quindi sfornatele e fatele raffreddare completamente su una gratella (12).

Meringhe ricetta base meringa alla francese il chicco di mais 4Servite le meringhe così come sono o utilizzatele per guarnire i vostri dolci.

Consigli: le meringhe non sono tra le preparazioni più semplici da eseguire nel forno di casa, ma usando qualche piccolo accorgimento otterrete senz’altro un ottimo risultato. Ricordate in particolare di:

  1. Evitare qualsiasi traccia di tuorli negli albumi
  2. Utilizzare attrezzi pulitissimi: qualsiasi traccia di grasso non vi consentirà di montarli a neve fermissima
  3. Usare albumi a temperatura ambiente
  4. Evitare che all’interno del forno si formi umidità: se in cottura notate delle goccioline all’interno lasciate lo sportello semiaperto

Se ti è piaciuta la ricetta delle meringhe segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

7 Risposte a “Meringhe (ricetta base – meringa alla francese)”

  1. mamma mia fra,cottura????!!!!!io sono stat un pomeriggio,e il bello è che sembrano cotte e ti viene da spegner il forno….ihihih!!!però è stato divertente,mi sono messa seduta di fronte al forno ad aspettare!!!ahahhaha
    tu bravissima come sempre!!buona giornata fra….bacionissimi

    1. Che brava! A casa mia piacciono solo a me, perciò non posso farle molto spesso perché va a finire che me le mangio tutte! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.