Insalata di topinambur

L’ insalata di topinambur è un contorno leggero e sfizioso, ideale anche come antipasto. Il topinambur è un tubero che sempre più spesso ultimamente troviamo nei nostri mercati e supermercati, ma che in realtà era ben conosciuto fin dall’antichità per le sue proprietà benefiche: ricco di sali minerali e preziosa fonte di inulina, è utile in particolare per il benessere dell’intestino, poiché ne abbassa l’assorbimento di zuccheri e di colesterolo e ne riequilibra la flora batterica. Quando acquisto il topinambur generalmente lo preparo trifolato. Ma, a differenza della patata, il topinambur si può consumare anche crudo e per me è stata una piacevole scoperta; il suo sapore a metà tra il carciofo e la patata lo rende adatto sia per accompagnare piatti di carne che di pesce. Io oggi ve lo presento in una ricetta completamente vegana: l’ insalata di topinambur, infatti, è composta da carote e topinambur tagliati a julienne e noci tritate; per condire questa insalata di topinambur ho usato una salsa a base di veganese, una maionese vegana senza uova che potete preparare in casa in 2 minuti. Se non siete vegani, potete condire l’ insalata di topinambur con della classica maionese.

Insalata di topinambur ricetta leggera con maionese vegan il chicco di mais

Ricetta dell’ insalata di topinambur

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di topinambur
  • 250 g di carote
  • 1 cucchiaio di veganese (qui la ricetta)
  • ½ cucchiaino di senape (se siete celiaci, controllate le marche consentite)
  • 30 g di noci sgusciate
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • Qualche goccia di aceto
  • Erba cipollina qb

Procedimento (preparazione: 15 min.)

Per preparare l’ insalata di topinambur, iniziate pelando le carote. Tagliatele quindi a julienne (1). Pelate anche i topinambur e tagliateli allo stesso modo (2). Se non condite subito l’ insalata di topinambur, mettete questi ultimi in acqua acidulata con del succo di limone, proprio come si fa con i carciofi, perché tendono ad annerirsi. Tritate grossolanamente le noci. In un’insalatiera, mescolate le carote, il topinambur e le noci e condite subito con olio e sale (3).

Insalata di topinambur ricetta leggera con maionese vegan il chicco di mais 1 tagliare le verdure a julienne

Ora dedicatevi alla salsa: in un bicchiere mescolate la veganese con la senape e l’aceto (4). Emulsionate il tutto con una forchetta, quindi versate la salsa sull’ insalata di topinambur e carote (5). Mescolate bene (6) e guarnite con un po’ di erba cipollina tritata.

Insalata di topinambur ricetta leggera con maionese vegan il chicco di mais 2 condire con la salsa veganese

Servite l’ insalata di topinambur subito.

Se ti è piaciuta la ricetta dell’ insalata di topinambur segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+, mentre qui trovi la sezione dedicata alle ricette vegane.

Precedente Zuppa di gamberi Successivo Cavolfiore al forno, leggero e saporito

4 commenti su “Insalata di topinambur

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.