Insalata di riso allo zafferano (ricetta estiva)

Con questo caldo estivo un bel piatto di insalata di riso è quello che ci vuole, ma bando ai condimenti pronti: anche se ci vuole un pochino di più io preferisco sempre preparare l’insalata di riso con ingredienti freschi, aggiungendo magari solo uno o due tipi di sottaceto (quelli che più preferisco), per dare al piatto più sapore. Quella che vi propongo oggi è la ricetta di un’ insalata di riso allo zafferano, preparata facendo sciogliere due bustine di zafferano nell’acqua di cottura del riso: oltre a un leggero aroma diverso dal solito, si ottiene così anche un piatto molto colorato e invitante.

Insalata di riso allo zafferano ricetta estiva il chicco di mais

Ricetta dell’ insalata di riso allo zafferano

Ingredienti per 6 persone:

  • 500 g di riso parboiled
  • 2 bustine di zafferano (0,2 g)
  • 1 melanzana piccola (circa 400 g)
  • 260 g di piselli
  • 250 g di wurstel (io ho usato quelli senza glutine Wuberone)
  • 250 g di pomodori pachino
  • 100 g di carciofini sottolio (peso sgocciolato)
  • 70 g di olive nere (pesate col nocciolo)
  • 200 g di formaggio primo sale
  • 1 cucchiaio di salsa di soia (io ho usato quella senza glutine Tamari)
  • Qualche fogliolina di basilico
  • 6 cucchiai di olio evo
  • 1 pezzetto di cipolla
  • Sale qb

Procedimento (preparazione: 20 min. cottura: 30 min. riposo: 2 ore)

Mettete sul fuoco l’acqua per il riso e, quando bolle, salatela e fatevi sciogliere due bustine di zafferano (1). Calate il riso e mentre cuoce iniziate a preparare gli altri ingredienti: tagliate le melanzane a cubetti (2) e fatele saltare in una padella con un cucchiaio di olio ben caldo (3).

Insalata di riso allo zafferano ricetta estiva il chicco di mais 1

Salatele e cuocetele finché non cominceranno a rilasciare l’olio e saranno tenere (4), quindi mettetele da parte. Scolate il riso al dente e lasciatelo raffreddare (5) (non passatelo sotto l’acqua per facilitare il raffreddamento, altrimenti l’aroma di zafferano andrà perso). In una padella fate dorare un pezzetto di cipolla in un cucchiaio di olio, quindi aggiungete i piselli e mezzo bicchiere d’acqua (6), salateli e fateli cuocere per 5-10 minuti, finché non saranno teneri.

Insalata di riso allo zafferano ricetta estiva il chicco di mais 2

Scolateli (7) e teneteli da parte. Tagliate i wurstel a rondelle (8) e scottateli per qualche minuto in una padella antiaderente o di ceramica, finché non cominceranno a prendere colore (9).

Insalata di riso allo zafferano ricetta estiva il chicco di mais 3

Tagliate i pomodori a spicchi (10) e conditeli con un pizzico di sale e un cucchiaio di olio. In un’ampia ciotola mescolate il riso con le melanzane, i piselli, i wurstel e i pomodori con il loro condimento, aggiungete tre cucchiai di olio e mescolate bene (11). Sgocciolate i carciofi sottolio e tagliateli a listarelle (12).

Insalata di riso allo zafferano ricetta estiva il chicco di mais 4

Snocciolate le olive e tritatele grossolanamente (13). Tagliate il primo sale a cubetti abbastanza piccoli (14). Aggiungete all’insalata di riso i carciofi, le olive, il primo sale, qualche fogliolina di basilico e un cucchiaio di salsa di soia (15).

Insalata di riso allo zafferano ricetta estiva il chicco di mais 5

Mescolate bene, assaggiate e se dovesse risultare ancora un po’ insipida aggiungete altra salsa di soia. Lasciate riposare l’insalata di riso in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servire.

Se ti è piaciuta la ricetta dell’ insalat di riso allo zafferano segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Torta rovesciata alle albicocche (ricetta dessert) Successivo Nachos al forno (ricetta tex-mex)

Un commento su “Insalata di riso allo zafferano (ricetta estiva)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.