Crea sito

Indivia al forno con salsa alla senape

L’ indivia al forno con salsa alla senape è un contorno leggero e veloce, da accompagnare a secondi di carne o di pesce, ma che per il suo gusto stuzzicante può essere servito anche come antipasto. L’indivia belga è una verdura che si presta a molte preparazioni: si può mangiare cruda in insalata, usare come base per sfiziosi antipasti (come le barchette che trovate qui) oppure cuocere come in questa ricetta. L’ indivia al forno a me piace molto, poiché la parte più tenera delle foglie si abbrustolisce leggermente e rimane comunque un po’ del retrogusto amarognolo di questa verdura. Potete servire l’ indivia al forno così com’è, semplicemente condita con olio e sale, oppure spennellarla leggermente con una salsa alla senape veloce e buonissima, che dà al piatto un gusto piccantino e molto appetitoso. L’aggiunta di alici è facoltativa, ma se vi piacciono vi consiglio di metterle perché rendono la salsa più saporita; in tal caso il piatto non sarà più adatto per vegetariani e vegani. Se avete la fortuna di avere in casa un caminetto o un barbecue, potete usarlo per cuocere l’indivia alla brace e sarà ancor più gustosa. L’ indivia al forno con salsa alla senape si serve fredda, ancor meglio se fatta riposare qualche ora.

Indivia al forno con salsa alla senape ricetta light con indivia belga cotta il chicco di mais

verticale_Indivia al forno con salsa alla senape ricetta light con indivia belga cotta il chicco di mais

Ricetta dell’ indivia al forno con salsa alla senape

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di indivia belga
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale

Per la salsa alla senape:

  • 20 g di senape
  • 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2-3 alici sott’olio (facoltative)
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 20 min.)

Per preparare l’ indivia la forno, iniziate pulendo l’indivia: eliminate le foglie esterne se sono rovinate e sciacquatela accuratamente. Asciugatela ed eliminate un piccolo pezzo del fondo (1), facendo attenzione che il mezzo cespo rimanga intatto e non si scompagini. Dividete quindi ogni cespo a metà per il lungo e poi di nuovo a metà (2). Disponete l’indivia su una teglia rivestita di carta da forno e leggermente unta, salate pochissimo e guarnite con un filo di olio (3). Cuocete nel forno già caldo a  200° ventilato, oppure a 220° statico, per 15-20 minuti.

Indivia al forno con salsa alla senape ricetta light il chicco di mais 1 tagliare l'indivia

Nel frattempo dedicatevi alla salsa alla senape: se gradite l’aggiunta di alici, mettetele in un mortaio assieme a un cucchiaino di olio (4) e schiacciatele finché non si squagliano (5). Se non avete il mortaio, schiacciatele con una forchetta. Unitele alla senape in una ciotola (6).

Indivia al forno con salsa alla senape ricetta light il chicco di mais 2

Mescolate con una forchetta e regolate di sale e pepe. Aggiungete l’olio poco per volta (7) e sbattete con la forchetta, per ottenere un’emulsione abbastanza liquida (8). Quando l’indivia sarà cotta e leggermente bruciacchiata nella parte superiore, estraetela dal forno e spennellatela con la salsa alla senape (9). Lasciate raffreddare completamente e, se potete, fate riposare in frigorifero per un paio d’ore, in modo che il tutto si insaporisca.

Indivia al forno con salsa alla senape ricetta light il chicco di mais 3 spennellare con la salsa

Servite l’ indivia al forno fredda, come antipasto o come contorno.

Se ti è piaciuta la ricetta dell’ indivia al forno con salsa alla senape segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

2 Risposte a “Indivia al forno con salsa alla senape”

  1. uh quanto mi piace l’indivia!!!!la mangio in ogni modo!!preparata così è fantastica…la salsa alla senape poi con questo tipo di verdura ci sta benissimo perchè è amara,almeno per me va più che bene!!!più è amara e più mi piace
    segnata assolutamente!!!:-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.