Granita di anguria

Con queste giornate di gran caldo una fresca granita di anguria è proprio quel che ci vuole! Solo 2 ingredienti e un paio di ore di riposo in freezer e anche voi potrete gustare una granita di anguria buona e dissetante. Una ricetta adatta a tutti poiché per preparare la granita di anguria, o granita di cocomero che dir si voglia, non servono particolari strumenti: vi basta un frullatore (o un mixer) e delle vaschette per il ghiaccio. Personalmente quando fa così caldo il cocomero è il frutto che più mi viene voglia di mangiare; tra le altre cose si presta bene ad essere trasformato in granita, poiché è ricco di acqua e naturalmente dolce. La granita di anguria, come dicevo, si prepara con soli due ingredienti: anguria e zucchero, quest’ultimo nelle quantità che preferite. Se il cocomero è molto dolce, ad esempio, potete ridurre la quantità di zucchero a 35-40 g. In ogni caso assaggiate il composto prima di metterlo in freezer e, se serve, aggiungete ancora un po’ di zucchero e date un’altra breve frullata. La granita di anguria si presta bene inoltre ad essere tenuta in freezer anche per diversi giorni e frullata all’occorrenza nella quantità di cui abbiamo bisogno. Un dessert pronto in freezer fa sempre comodo!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 800 g Cocomero (anguria) (pesato senza buccia)
  • 70 g Zucchero (circa)

Preparazione

  1. verticale_granita di anguria granita al cocomero ricetta facile e veloce il chicco di mais

    Per preparare la granita di anguria iniziate tagliando la polpa di anguria. Pesatene 800 g ed eliminate i semi. Tagliatela quindi a cubetti e mettetela in un mixer (1). Aggiungete lo zucchero (2) e frullate per qualche secondo, fino a ottenere un composto liquido e omogeneo (3). Assaggiate e, se vi sembra poco dolce, aggiungete altro zucchero e frullate ancora per qualche secondo.

  2. granita di anguria granita al cocomero ricetta facile e veloce il chicco di mais 1 frullare l'anguria

    Distribuite il composto così ottenuto nelle vaschette per il ghiaccio (4). A me ne sono servite circa 4. Se volete, potete usare anche le bustine per il ghiaccio usa e getta, che riempirete usando un imbuto. Mettetele in freezer per almeno 2 ore. I tempi possono variare a seconda dei freezer, ma in 3 ore sicuramente saranno ben ghiacciate. L’ultimo passaggio per preparare la granita di anguria va fatto poco prima di servirla: mettete i cubetti di anguria nel mixer o nel frullatore (5) e frullate per 10-15 secondi, fino a ottenere una granita di anguria della giusta consistenza (6).

  3. granita di anguria granita al cocomero ricetta facile e veloce il chicco di mais 2 frullare i cubetti di granita

    Servite la granita di anguria subito; se volete potete decorarla con della panna montata oppure servirla con delle cialde (io ho usato quelle senza glutine di Piaceri Mediterranei).

    Della granita di anguria è disponibile anche la videoricetta, seguimi sul mio canale YouTube!

     

     

  4. granita di anguria granita al cocomero ricetta facile e veloce il chicco di mais

    Idea in più: Se decidete di servire la granita di anguria per un party, perché non trasformarla in un delizioso long drink? Nell’ultimo passaggio frullate i cubetti di anguria con un paio di bicchierini di vodka ben fredda!

Note

La granita di anguria preparata con questo metodo, se rimessa in freezer una volta frullata si mantiene della giusta consistenza per un’oretta, non di più. Per questo la cosa migliore è frullarla poco prima di servirla. Se comunque ve ne avanza un po’ e vi rendete conto che in freezer si è completamente ghiacciata vi basterà tenere la granita di anguria a temperatura ambiente per 15-20 minuti e poi mescolarla con una forchetta.

Se ti è piaciuta la ricetta della granita di anguria segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui puoi trovare tutte le ricette di dolci senza forno!

Precedente Pasta con pesto alla siciliana (con ricotta) Successivo Rana pescatrice in padella

3 commenti su “Granita di anguria

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.