Girelle di pizza con verdure e pancetta (ricetta senza glutine)

Le girelle di pizza con verdure e pancetta sono deliziosi rustici preparati con l’impasto della pizza e farciti con un ripieno saporito di pancetta, zucchine e peperoni. Per queste girelle di pizza ho utilizzato un impasto senza glutine simile a questo, ma un po’ meno idratato poiché mi serviva una base più consistente e adatta ad essere arrotolata. Le girelle di pizza con verdure e pancetta si preparano infatti stendendo la base per pizza in una teglia rettangolare e condendola con le verdure precedentemente saltate in padella; questa pizza viene poi arrotolata e tagliata a fette, in modo da formare delle girelle. Per ottenere delle girelle di pizza gonfie e ben lievitate è necessaria una seconda lievitazione, come si fa in genere per la focaccia. Se non siete celiaci, potete preparare queste girelle di pizza usando una normale base per pizza napoletana, farcendola e cuocendola poi come da ricetta. Di seguito trovate le dosi per preparare queste girelle di pizza con verdure e pancetta sia con il lievito madre senza glutine che con il lievito di birra. Quelle che vedete nella foto sono preparate con lievito madre.

Se ti è piaciuta la ricetta delle girelle di pizza con verdure e pancetta segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette di focacce e pizza senza glutine!

Girelle di pizza con verdure e pancetta ricetta senza glutine il chicco di mais

Ricetta delle girelle di pizza con verdure e pancetta

Ingredienti per 12-13 girelle di pizza:

Per la base delle girelle di pizza senza glutine:

  • 200 g di mix B per pane Schar
  • 100 g di mix Glutafin selct
  • 180 g di lievito madre senza glutine oppure ½ bustina di lievito di birra secco oppure ½ cubetto di lievito di birra fresco
  • 180 g acqua tiepida
  • 15 g di olio extravergine di oliva
  • 8 g di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero

Per il ripieno delle girelle di pizza:

  • 180 g di zucchine
  • 150 di peperone
  • 80 g di pancetta dolce
  • ¼ di cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di sale

Procedimento (preparazione: 30 min. lievitazione: 2 ore e 15 con ldb – 4 ore e 30 con lm – cottura: 30 min.)

Per preparare le girelle di pizza con verdure e pancetta iniziate preparando l’impasto: mettete il lievito madre o il lievito di birra in una ciotola con l’acqua e lo zucchero (1) e mescolate con un cucchiaio fino al completo scioglimento (2). Unitevi quindi i mix di farine (3).

Girelle di pizza con verdure e pancetta ricetta senza glutine il chicco di mais 1

Impastate a mano o con una planetaria finché l’impasto non inizia a incordarsi, quindi unite il sale e l’olio (4). Continuate a impastare per una decina di minuti (5), poi raccogliete l’impasto al centro della ciotola (6), aiutandovi con una spatola perché sarà un po’ appiccicoso. Coprite con la pellicola e fate lievitare nel forno spento e con la luce accesa per 3 ore se avete usato il lievito madre, 1 ora e mezzo se avete usato il lievito di birra.

Girelle di pizza con verdure e pancetta ricetta senza glutine il chicco di mais 2

Nel frattempo preparate le verdure per il ripieno: lavate e spuntate le zucchine e tagliatele a rondelle sottili (7); lavate il peperone e tagliatelo in falde, che ridurrete poi a cubetti (8). Tritate finemente la cipolla e tagliate la pancetta a cubetti. Mettete sul fuoco una padella antiaderente senza alcun condimento e, quando è calda, versatevi la pancetta (9).

Girelle di pizza con verdure e pancetta ricetta senza glutine il chicco di mais 3

Fatela cuocere per un paio di minuti, mescolandola spesso e, quando sarà dorata (10), scolatela e tenetela da parte. Eliminate il grasso che si sarà formato nella padella e versatevi l’olio; fatevi dorare la cipolla tritata finemente (11), poi unite le altre verdure (12) e fatele saltare a fiamma vivace per 6-7 minuti.

Girelle di pizza con verdure e pancetta ricetta senza glutine il chicco di mais 4

Salate e unite infine la pancetta (13). Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Riprendete quindi l’impasto, che dopo la lievitazione sarà raddoppiato (14). Rivestite una teglia con della carta da forno e spennellatela con un pochino di olio (15).

Girelle di pizza con verdure e pancetta ricetta senza glutine il chicco di mais 5

Stendetevi poi la pasta, usando le mani, fino a formare un rettangolo di circa 33×26 cm (16). Se avete difficoltà a stendere la pasta basterà ungervi le mani con un pochino di olio. Distribuite sulla superficie della pizza il condimento di verdure e pancetta (17) quindi iniziate ad arrotolarla dal lato più lungo (18), stringendo un po’ in modo da far aderire bene la pasta, fino a formare un rotolo (19).

Girelle di pizza con verdure e pancetta ricetta senza glutine il chicco di mais 6

Premete leggermente sulle giunture in modo che non si apra. Con un coltello seghettato procedete quindi a tagliare le vostre girelle di pizza (20), a una distanza di circa 5 cm l’una dall’altra. Disponetele ben distanziate su una teglia rivestita di carta da forno (21) e fatele lievitare di nuovo nel forno spento e con la luce accesa per 1 ora e mezza se avete usato il lievito madre, 45 minuti se avete usato quello di birra.

Girelle di pizza con verdure e pancetta ricetta senza glutine il chicco di mais 7

Al termine della seconda lievitazione le vostre girelle di pizza saranno belle gonfie (22). Irroratele con un filo di olio (23) e cuocetele nel forno già caldo a 200° (statico) per 25-30 minuti. Quando saranno ben dorate estraetele dal forno e fatele raffreddare (24).

Girelle di pizza con verdure e pancetta ricetta senza glutine il chicco di mais 8

Servite le girelle di pizza con verdure e pancetta tiepide oppure fredde, per buffet rustici o come merenda salata.

Precedente Pasta con datterini e robiola (ricetta estiva) Successivo Rotolo di mozzarella tricolore (ricetta piatto freddo)

6 commenti su “Girelle di pizza con verdure e pancetta (ricetta senza glutine)

  1. e vabè….guarda la quanto ben di dio che hai messo dentro!!!come si fa a non dire aiuto?????o lo vogliO?????io le voglio fra….mamma mia son le 8 di mattina e già ho fame d cose salate e buonissime come queste!!!fantastiche,mi paice da morire il ripieno….

  2. Maria Rosaria il said:

    CIao, una domanda, ma posso prepararle il girno prima? come posso conservarle? e poi secondo te in che altro modo si possono farcire? grazie 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.