Galletto ripieno di castagne e salsiccia

Il galletto ripieno di castagne è un secondo piatto gustoso e adatto alle grandi occasioni: che sia il pranzo della domenica, una cena speciale o le feste di Natale che non tarderanno ad arrivare, il galletto ripieno di castagne vi farà fare un figurone, pur essendo un piatto tutto sommato semplice e alla portata di tutti. Morbido e dorato, il galletto ripieno di castagne vi conquisterà con il suo sapore genuino e la sua farcitura gustosa a base di castagne lesse e salsiccia. Per la ricetta del galletto ripieno di castagne mi sono ispirata al celebre tacchino del Ringraziamento, anche se, ovviamente, ho ridimensionato di molto le quantità di tutto, perché dovevo farcire dei galletti da 500 g l’uno. A ben vedere, però, questa ricetta del galletto ripieno di castagne può essere utilizzata anche per farcire un classico pollo, sebbene utilizzare dei galletti piccoli offre notevoli vantaggi: la cottura è più veloce, sono più pratici da porzionare e, soprattutto, non si deve litigare per avere la coscia o il petto 😀 Per le dosi, infatti, io vi consiglio di servire un galletto ripieno di castagne a testa se costituisce l’unico piatto del menu, mentre ne basterà metà se segue un primo piatto. Un piccolo segreto per rendere il galletto ripieno di castagne morbido e dorato è quello di spalmarlo all’interno e sulla pelle con un po’ di burro morbido. Per quel che riguarda i contorni, le patate ovviamente si sposano alla perfezione con il galletto ripieno di castagne: io ho usato delle patate novelle a cui ho aggiunto qualche cipollina borettana e qualche castagna intera precedentemente lessata.

Galletto ripieno di castagne e salsiccia ricetta pollo ripieno dorato morbido il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    85 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per i galletti

  • 2 galletti (da 500 g l’uno)
  • 30 g Burro
  • 5 foglie Salvia
  • 1 rametto Timo
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco

Per il ripieno dei galletti

  • 250 g Castagne (o marroni)
  • 150 g Salsiccia
  • 30 g Mollica di pane (per me senza glutine)
  • 20 ml Latte
  • 1 pizzico Sale

Per accompagnare i galletti

  • 500 g Patate novelle
  • 50 g Cipolle borettane
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per preparare il galletto ripieno di castagne iniziate dal ripieno: incidete le castagne nella parte bombata e lessatele per 45 minuti in acqua leggermente salata. Se avete la pentola a pressione seguite il procedimento descritto qui. Scolatele e lasciatele intiepidire, quindi sbucciatele eliminando anche la pellicina e tritatele grossolanamente con un coltello (1). Tenetene da parte 5 o 6 intere da aggiungere nella teglia. Ammollate la mollica di pane nel latte (2). Private la salsiccia del budello e mescolatela in una ciotola con il pane precedentemente strizzato (3).

    Galletto ripieno di castagne e salsiccia ricetta pollo ripieno dorato morbido il chicco di mais 1 lessare le castagne
  2. Mescolate brevemente e unite anche le castagne tritate e un pizzico di sale (4). Mescolate l’impasto con le mani accuratamente, fino a ottenere un composto omogeneo (5). Ora che la farcitura del galletto ripieno di castagne è pronta, dedicatevi ai galletti: passateli velocemente sulla fiamma del fornello per eliminare eventuale peluria rimasta. Assicuratevi che all’interno siano stati eviscerati a dovere e sciacquateli abbondantemente sia dentro che fuori. Quindi asciugateli con della carta da cucina, sia all’esterno che all’interno (6).

    Galletto ripieno di castagne e salsiccia ricetta pollo ripieno dorato morbido il chicco di mais 2 preparare il ripieno
  3. Tritate finemente le foglie di salvia, gli aghi di timo e di rosmarino; tenete il burro a temperatura ambiente finché non diventa morbido. Imburrate l’interno di ogni galletto e cospargetelo con un po’ di sale, di pepe e con un po’ delle erbe aromatiche tritate (7). Quindi farcite ogni galletto con metà del ripieno (8). Per chiudere il galletto ripieno di castagne potete utilizzare l’elastico che normalmente trovate all’interno della confezione, oppure dello spago da cucina (9). L’importante è che riusciate a tenere le due zampe molto vicine, in modo da impedire la fuoriuscita del ripieno.

    Galletto ripieno di castagne e salsiccia ricetta pollo ripieno dorato morbido il chicco di mais 3 farcire i galletti
  4. Una volta farcito, cospargete la superficie del galletto ripieno di castagne con altro burro morbido, sia sulla parte superiore che su quella inferiore (10). Cospergetelo quindi con il trito di erbe aromatiche rimasto (11), salatelo e pepatelo. Lavate le patate novelle e le cipolline, asciugatele e sistematele in una teglia da forno. Condite il tutto con sale, pepe e olio e mescolate con un cucchiaio, in modo che tutte le verdure risultino ben condite; aggiungete anche le castagne intere tenute da parte (12).

    Galletto ripieno di castagne e salsiccia ricetta pollo ripieno dorato morbido il chicco di mais 4 condire i galletti
  5. Sistemate ogni galletto ripieno di castagne nella teglia, spostando le verdure per fare in modo che la carne sia a contatto con la teglia. Bagnate il fondo di cottura con del vino bianco (13) e coprite la teglia con un foglio di alluminio. Cuocete il galletto ripieno di castagne nel forno già caldo a 200° (statico) per 40 minuti. Quindi sfornatelo, rimuovete la carta stagnola, e bagnatelo con un po’ del fondo di cottura (14). Proseguite la cottura del galletto ripieno di castagne sempre a 200° per altri 45 minuti, bagnandolo di tanto in tanto con il fondo di cottura perché rimanga morbido. Quando sarà bello dorato (15) sfornatelo.

    Galletto ripieno di castagne e salsiccia ricetta pollo ripieno dorato morbido il chicco di mais 5 cuocere in forno
  6. Servite il galletto ripieno di castagne e salsiccia subito, accompagnato con le patate, le cipolline e le castagne di contorno.

    Consigli: quando non è stagione, potete preparare il galletto ripieno di castagne usando le castagne secche: dovrete tenerle a bagno per 12 ore e poi lessarle finché non diventano tenere.

    V_ Galletto ripieno di castagne e salsiccia ricetta pollo ripieno dorato morbido il chicco di mais

Note

Se ti è piaciuta la ricetta del galletto ripieno di castagne e salsiccia segui il Chicco di Mais anche su Facebook Twitter e Google+ mentre qui puoi trovare tutte le ricette di secondi di carne!

Precedente Clam chowder, la zuppa di vongole americana Successivo Lasagne zucca e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.