Focaccia con patate e pomodori (ricetta senza glutine)

Ideale per picnic e pasti all’aperto, la focaccia con patate e pomodori è una ricetta semplice e appetitosa, che potete realizzare facilmente senza glutine partendo da questo impasto base. Se non siete celiaci, potete preparare la focaccia con patate e pomodori con una base per focaccia semplice, come questa che trovate sul sito di Giallozafferano. Una volta impastata e fatta lievitare la base, potete disporre a vostro piacimento le fette di patate e di pomodori, che dovranno essere tagliate molto sottili per cuocere bene; io ho scelto di realizzare un motivo a raggiera, che dà alla focaccia con patate e pomodori quasi l’aspetto di una torta. Per dare ancor più sapore alle verdure, consiglio di condire la focaccia con patate e pomodori con olio, sale, pepe, rosmarino e origano. La focaccia con patate e pomodori è adatta anche come merenda salata o come stuzzichino per accompagnare un aperitivo informale.

Focaccia con patate e pomodori ricetta senza glutine il chicco di mais

Ricetta della focaccia con patate e pomodori

Ingredienti per una focaccia rotonda di circa 32 cm di diametro:

  • 1 base per focaccia e pizza soffice senza glutine (qui trovate la ricetta)
  • 1 pomodoro grande da insalata (io ho usato quello cuore di bue)
  • 1 patata media
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 pizzico di origano
  • 2 cucchiai circa di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione 15 min. lievitazione: 2-4 ore cottura: 30 min.)

Per preparare la focaccia con patate e pomodori iniziate impastando la base e facendola lievitare nel forno spento e con la luce accesa fino al raddoppio. Rivestite con un foglio di carta da forno una teglia rotonda di circa 32 cm di diametro e ungete la carta con un filo di olio (1). Rovesciatevi l’impasto e iniziate a stenderlo con la punta delle dita per allargarlo (2), fino a coprire l’intera superficie della teglia (3).

Focaccia con patate e pomodori ricetta senza glutine il chicco di mais 1

Fatelo lievitare di nuovo nel forno spento e con la luce accesa per 1 ora e mezzo se avete usato il lievito madre, 45 minuti se avete usato il lievito di birra. Nel frattempo occupatevi delle verdure: pelate la patata e tagliatela prima a metà per il lungo, quindi a fettine sottilissime (4) (volendo potete usare un’affettatrice o la mandolina). Lavate il pomodoro e tagliate anch’esso a fette sottili (5), che dividerete a metà per ottenere delle mezzelune. Trascorso il tempo di lievitazione la vostra focaccia sarà bella gonfia (6).

Focaccia con patate e pomodori ricetta senza glutine il chicco di mais 2

Iniziate a disporvi le fettine di pomodoro e di patate, facendole affondare leggermente nell’impasto (7) e formando il motivo decorativo che preferite. Condite poi la superficie della focaccia con patate e pomodori con un pizzico di sale, una macinata di pepe, l’origano e il rosmarino tritati e un filo di olio (8). Cuocete nel forno già caldo a 200° (statico) per 25-30 minuti, finché la superficie non sarà ben dorata (9). Estraetela quindi dal forno e fatela raffreddare.

Focaccia con patate e pomodori ricetta senza glutine il chicco di mais 3

Servite la focaccia con patate e pomodori tiepida o fredda.

Se ti è piaciuta la ricetta della focaccia con patate e pomodori segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette di focacce e pizza senza glutine!

Precedente Melitzanosalata (ricetta salsa di melanzane greca) Successivo Insalata di riso con tonno e wurstel (ricetta estiva)

2 commenti su “Focaccia con patate e pomodori (ricetta senza glutine)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.