Coppa di crema e ciliegie con amaretti (ricetta dolce)

La coppa di crema e ciliegie con amaretti è un dessert fresco e semplice da preparare, ideale per concludere un pasto estivo. La coppa di crema e ciliegie è un dolce al cucchiaio composto a strati, in cui il sapore dolce della crema si mescola a quello leggermente acidulo delle ciliegie, esaltato a sua volta dalla nota amarognola e croccante degli amaretti. La coppa di crema e ciliegie parte da una base di crema pasticcera al limone (qui trovate la ricetta), che potete preparare con un po’ di anticipo, in modo che si raffreddi per bene. Una volta pronta, dovrete solo assemblare la coppa di crema e ciliegie, tagliando queste ultime a metà e sbriciolando gli amaretti. Per non rischiare che gli amaretti perdano la loro consistenza, consiglio di assemblare la coppa di crema e ciliegie poco prima di gustarla.

Coppa di crema e ciliegie con amaretti ricetta dolce il chicco di mais

Ricetta della coppa di crema e ciliegie con amaretti

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di crema pasticcera al limone (qui trovate la ricetta tradizionale, qui quella al microonde)
  • 60 g amaretti secchi (controllate sul prontuario AIC le marche senza glutine, io uso quelli di Piaceri Mediterranei)
  • 250 g di ciliegie pesate col nocciolo

Procedimento (preparazione: 10 min.)

Per preparare la coppa di crema e ciliegie iniziate preparando la crema pasticcera (potete seguire questa ricetta tradizionale, oppure questa al microonde, ne basterà mezza dose) qualche ora prima, in modo che si raffreddi per bene e rimanga abbastanza soda. Sbriciolate grossolanamente gli amaretti con le mani (1). Lavate le ciliegie, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo (2). Mettete sul fondo di ogni coppetta un po’ di amaretti sbriciolati (3).

Coppa di crema e ciliegie con amaretti ricetta dolce il chicco di mais 1Coprite con uno strato di crema (un cucchiaio e mezzo circa) (4). Distribuitevi quindi qualche pezzetto di ciliegia, facendolo affondare leggermente (5). Coprite con un altro strato di crema e guarnite la superficie con qualche altro pezzetto di ciliegia e un po’ di amaretti sbriciolati (6).

Coppa di crema e ciliegie con amaretti ricetta dolce il chicco di mais 2Se non intendete consumarle subito, tenete le coppe di crema e ciliegie in frigorifero (dopo qualche ora però gli amaretti potrebbero essersi un po’ ammollati, perciò consiglio di gustarle subito). Servite la coppa di crema e ciliegie con amaretti per concludere in dolcezza una cena estiva.

Se ti è piaciuta la ricetta della coppa di crema e ciliegie segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per socprire tutti i dolci senza cottura!

Precedente Polpettone di tonno con salsa allo yogurt (ricetta al forno) Successivo Couscous con gamberi e pachino (ricetta veloce)

6 commenti su “Coppa di crema e ciliegie con amaretti (ricetta dolce)

  1. mamma chè cosèèèèèèèèèè!!!!!!!troppo buona……bella,fresca e gustosissima!!!una grandissima idea….io per i miei gusti toglirei le ciliege!!!ahahahha
    buon fine settimana tesoro mio…..domani faccio la pasta con le melanzane e la stracciatella!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.