Crea sito

Cioccolata calda in tazza, ricetta

La cioccolata calda è una preparazione che d’inverno fa sempre piacere, perché riscalda e dà energia per affrontare giornate fredde e spesso grigie. Abbandonate quindi preparati e bustine, perché preparare una cioccolata calda cremosa e dal sapore intenso di cioccolato è molto facile e richiede giusto qualche minuto in più rispetto ai prodotti semi pronti. Innanzitutto una buona cioccolata calda deve avere come ingrediente principale un ottimo cioccolato fondente: io ne ho scelto uno al 70%, per avere un gusto intenso e la giusta dolcezza. Per scongiurare invece la formazione di grumi, vi suggerisco un metodo semplice e di sicuro successo: sarà sufficiente stemperare la maizena, l’elemento che vi consente di ottenere una cioccolata calda densa e cremosa, in un po’ di latte freddo e di aggiungerla successivamente al latte caldo. Prestando attenzione a cuocere la cioccolata calda a fuoco basso e mescolando costantemente, otterrete un composto omogeneo che potrete lasciar addensare più o meno a seconda dei gusti. La cioccolata calda in tazza si sposa alla perfezione con la panna montata, ma se volete osare potete aromatizzarla anche con un po’ di cannella o correggerla con un cucchiaio di rum.

Cioccolata calda in tazza ricetta il chicco di mais

Ricetta della cioccolata calda in tazza

Ingredienti per 1 tazza:

  • 70 g di cioccolato fondente
  • 250 ml di latte
  • 12 g di cacao amaro in polvere (se siete celiaci, controllate le marche consentite)
  • 10 g di maizena o amido di mais (se siete celiaci, controllate le marche consentite)
  • 12 g circa di zucchero

Della cioccolata calda in tazza è disponibile anche la videoricetta, iscriviti al mio canale YouTube!

Procedimento (preparazione: 5 min. cottura: 10 min.)

Per preparare la cioccolata calda in tazza, iniziate tritando grossolanamente il cioccolato fondente (1). In un bicchiere mescolate la maizena e il cacao (2) e versatevi poco a poco 50 ml di latte freddo, mescolando energicamente con un cucchiaino fino a ottenere un composto omogeneo e privo di grumi (3). Se volte aromatizzare la cioccolata in tazza con un pizzico di cannella, aggiungetela al mix di cacao e maizena. In un tegame dal fondo spesso mettete a scaldare i restanti 200 ml di latte assieme allo zucchero.

Cioccolata calda in tazza ricetta il chicco di mais 1

Quando il latte arriverà a sobbollire unitevi il cioccolato a pezzetti e mescolate accuratamente finché non sarà completamente sciolto (4). Abbassate la fiamma e unite il cacao e la maizena sciolti nel latte freddo (5). Fate bollire la cioccolata calda a fuoco basso e mescolando costantemente per qualche minuto, fino a ottenere la densità desiderata (6). Se volete correggere la cioccolata in tazza con un cucchiaio di rum, potete aggiungerlo ora a fuoco spento e mescolare bene. Assaggiatela e, se vi sembra troppo amara, aggiungete un pochino di zucchero.

Cioccolata calda in tazza ricetta il chicco di mais 2

Servite la cioccolata calda in tazza subito, guarnendola se volete con un po’ di panna montata.

Se ti è piaciuta la ricetta della cioccolata calda in tazza segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitterGoogle+!

4 Risposte a “Cioccolata calda in tazza, ricetta”

  1. Francesca l’ho segnata! Io amo follemente la cioccolata calda, in genere compro le bustine, ma è cosi semplice che da domani la farò io! Se metto altro tipo di cioccolata va bene lo stesso? Ho tante cioccolate da consumare 🙂

  2. Ciao, non possiedo una bilancia che arrivi a pesare i grammi, potresti darmi un’unità di misura alternativa? Tipo: 10gr = 1 cucchiaino.
    Grazie

    1. Ciao Piera, 12 g di zucchero è all’incirca un cucchiaio raso, mentre 12 g di cacao è pressappoco un cucchiaio e mezzo. Per 10 g di maizena conta un cucchiaio raso + 1 cucchiaino raso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.