Crea sito

Chiffon cake all’arancia glassata

La chiffon cake all’arancia è una ciambella soffice e profumata, un dolce che potete servire in tante occasioni diverse: per colazione o per merenda, ovviamente, ma anche a fine pasto poiché la sua consistenza estremamente morbida e leggera non richiede che venga accompagnata per forza con una bevanda come caffellatte o tè. Ma la chiffon cake all’arancia si presta benissimo anche come base morbida da farcire, per realizzare ad esempio una torta di compleanno diversa dal solito pan di spagna.

La ricetta della chiffon cake all’arancia è una rielaborazione della classica chiffon cake americana: in questo caso si aggiungono scorza di arancia grattugiata e succo di arancia al posto di una parte dell’acqua prevista dalla ricetta tradizionale. In aggiunta, per dare un sapore più deciso di arancia a questo dolce, ho deciso di preparare una glassa veloce mescolando semplicemente dello zucchero a velo con del succo di arancia. Per completare la decorazione della chiffon cake all’arancia glassata ho aggiunto un po’ di mandorle a lamelle e delle fettine sottili di arancia: in alternativa e se avete tempo di prepararle, potete guarnire il dolce con scorzette di arancia candite al cioccolato.

chiffon cake all'arancia glassata ricetta ciambella all'arancia americana sofficissima con glassa facile il chicco di mais
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

Per la versione senza glutine ho usato un mix per dolci glutenfree al posto della farina 00. Se siete celiaci ricordatevi che lievito, cremor tartaro, zucchero a velo e mandorle a lamelle devono avere in etichetta la scritta “senza glutine”.

Per la ciambella

  • 6Uova (medie)
  • 280 gZucchero
  • 280Farina 00
  • 100 mlsucco di arancia
  • 1/2arancia (non trattata (per la scorza))
  • 100 mlAcqua
  • 120 gOlio di semi
  • 16 gLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale

Per decorare la ciambella

  • 150 gZucchero a velo
  • 50 mlsucco di arancia (circa)
  • q.b.mandorle a lamelle
  • q.b.fettine di arancia

Strumenti

  • 1 Tortiera da chiffon cake da 25 cm
  • 2 Ciotole
  • 1 Spatola
  • 1 Spremiagrumi
  • Frusta elettrica
  • 1 Grattugia

Come preparare la chiffon cake all’arancia glassata

  1. chiffon cake all'arancia glassata ricetta ciambella all'arancia americana sofficissima con glassa facile il chicco di mais 1 spremere l'arancia

    Per preparare la chiffon cake iniziate lavando accuratamente l’arancia, quindi grattugiatene metà della scorza (1) e tenetela da parte. Spremetela con uno spremiagrumi (2), quindi filtratene il succo per eliminare tutta la polpa (3). Misuratene a questo punto 100 ml, che sono quelli che vi serviranno per l’impasto della chiffon cake all’arancia. Per la glassa, invece, ve ne serviranno all’incirca 50 ml.

  2. chiffon cake all'arancia glassata ricetta ciambella all'arancia americana sofficissima con glassa facile il chicco di mais 2 mescolare uova e zucchero

    Separate gli albumi dai tuorli, facendo attenzione che non rimanga traccia dei tuorli negli albumi altrimenti non monteranno a dovere. I tuorli invece non hanno necessità di essere montati, per cui potete metterli in una normale ciotola e lavorarli con una spatola o un cucchiaio di legno. Unitevi i 100 ml di succo (4) e la scorza di arancia grattugiata; poi, dopo aver mescolato bene, aggiungete l’olio di semi (5) e l’acqua (6).

  3. chiffon cake all'arancia glassata ricetta ciambella all'arancia americana sofficissima con glassa facile il chicco di mais 3 unire la farina

    Mescolate accuratamente con un cucchiaio, quindi aggiungete lo zucchero (7) e incorporatelo ai tuorli con movimenti energici, fino a scioglierlo del tutto (8); se usate uno zucchero extrafine sarà più semplice scioglierlo nell’impasto, ma stavolta io non ne avevo ed ho usato un normale zucchero semolato, che con un po’ di pazienza si scioglie comunque senza problemi. Setacciate all’interno della ciotola la farina insieme al lievito (9).

  4. chiffon cake all'arancia glassata ricetta ciambella all'arancia americana sofficissima con glassa facile il chicco di mais 4 montare gli albumi

    Incorporatela al resto degli ingredienti mescolando accuratamente, fino a ottenere un composto omogeneo (10). In una ciotola a parte o nella planetaria mettete gli albumi insieme a un pizzico di sale e iniziate a montarli con le fruste elettriche. Quando diventano leggermente schiumosi aggiungetevi il cremor tartaro (11) e continuate a lavorarli con le fruste, fino a montarli a neve fermissima (12). Per controllare che siano montati a dovere fate la prova capovolgendo la ciotola: se gli albumi iniziano a scivolare dovete montarli ancora per qualche minuto.

  5. chiffon cake all'arancia glassata ricetta ciambella all'arancia americana sofficissima con glassa facile il chicco di mais 5 incorporare gli albumi

    Passate quindi a incorporare gli albumi all’impasto della chiffon cake all’arancia: questo è il passaggio più delicato, perché dovrete far attenzione a non smontare gli albumi. Inizialmente aggiungetene solo un cucchiaio o due, per ammorbidire l’impasto (13). Mescolateli accuratamente, quindi quando l’impasto sarà più morbido unitevi in due riprese il resto degli albumi, mescolando con una spatola lentamente e con movimenti circolari, dal basso verso l’alto (14). Quando avrete incorporato tutti gli albumi otterrete un impasto gonfio e spumoso (15).

  6. chiffon cake all'arancia glassata ricetta ciambella all'arancia americana sofficissima con glassa facile il chicco di mais 6 cuocere il dolce

    Versatelo in uno stampo da chiffon cake di 25 cm di diametro (16); se ne avete uno di dimensione diversa, consultate questo articolo che vi aiuterà ad aggiustare le dosi in base alla misura del vostro stampo. Non imburratelo né infarinatelo, non ce n’è bisogno e anzi potrebbe compromettere la riuscita del dolce. Battete lo stampo delicatamente sul piano di lavoro, per eliminare eventuali bolle d’aria. Infornate la chiffon cake all’arancia nel forno già caldo a 160° (statico) per un’ora, posizionandolo nel ripiano più basso del forno. Non aprite lo sportello del forno durante la cottura, solo negli ultimi 10 minuti, se il dolce vi sembra cotto, potete verificare con uno stecchino di legno se l’interno è ancora umido. Una volta cotto sfornatelo (17) e fatelo raffreddare capovolto, in piedi sugli appositi supporti. Posizionate al di sotto un piatto, nel caso in cui il dolce dovesse staccarsi dallo stampo durante il raffreddamento. Una volta freddo staccatelo delicatamente dalle pareti e, aiutandovi con un coltello, rimuovete anche la parte superiore (18).

  7. chiffon cake all'arancia glassata ricetta ciambella all'arancia americana sofficissima con glassa facile il chicco di mais 7 decorare la chiffon cake

    Passate quindi a decorare la vostra chiffon cake con la glassa all’arancia: questa glassa veloce è una sorta di glassa all’acqua dove, anziché utilizzare della semplice acqua, si usa il succo di arancia. È bene che sia filtrato e che non vi siano residui di polpa che avrebbero un effetto antiestetico sulla glassa. La glassa all’acqua va fatta un po’ ad occhio, quindi vi conviene versare il succo di arancia poco per volta in una ciotola con lo zucchero a velo (19), mescolando bene prima di aggiungere altro succo. Considerate che deve essere piuttosto densa altrimenti scivolerà del tutto dalla superficie della torta (20). Per 150 g di zucchero a velo a me sono stati sufficienti circa 50 ml di succo di arancia. Versate la glassa sulla superficie della chiffon cake, facendola colare leggermente sui bordi (21).

  8. oriz_inter_ chiffon cake all'arancia glassata ricetta ciambella all'arancia americana sofficissima con glassa facile il chicco di mais

    Decorate infine con le mandorle a lamelle e con delle fettine di arancia fresca. Lasciate asciugare la glassa almeno un’ora prima di servire la chiffon cake all’arancia.

Note

Conservazione

La chiffon cake all’arancia glassata si conserva morbida anche per 3 o 4 giorni, a temperatura ambiente e coperta da una campana di vetro.

Consigli

Per preparare la vera chiffon cake è indispensabile l’apposito stampo, anche perché è provvisto di piedini che vi consentono di far raffreddare il dolce capovolto (altrimenti rischia di sgonfiarsi). Si trova facilmente in vendita nei negozi di casalinghi oppure su Amazon. Altro elemento fondamentale per ottenere la giusta morbidezza dell’impasto è il cremor tartaro, facilmente reperibile in molti supermercati anche con la scritta “senza glutine”; se proprio non lo trovate, potete sostituirlo con 8 g d lievito per dolci in aggiunta ai 16 previsti già dalla ricetta, ma il risultato in termini di texture dell’impasto non è proprio lo stesso.

Se stai cercando altre idee per dolci all’arancia ti consiglio anche questa ciambella arancia e cioccolato oppure questo soffice plumcake.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.